Il supplemento Dietetico DHEA ha potuto svolgere un ruolo nella diminuzione del grasso addominale in uomini ed in donne anziani

La ricerca Preliminare indica che il supplemento dietetico DHEA potrebbe svolgere un ruolo nella diminuzione del grasso addominale in uomini ed in donne anziani con le diminuzioni relative all'età nei livelli di DHEA, secondo uno studio nell'emissione del 10 novembre del JAMA.

La capitalizzazione di grasso addominale aumenta con l'età d'avanzamento e c'è estesa prova che l'obesità addominale aumenta il rischio per lo sviluppo di insulino-resistenza, del diabete e dell'aterosclerosi, secondo informazioni di base nell'articolo. Cambiamenti Ormonali/metabolici che si presentano con invecchiamento possono contribuire all'aumento in grasso addominale che si presenta generalmente durante la vecchiaia media e. Un tale cambiamento è il declino nella produzione del dehydroepiandrosterone adrenale dell'ormone (DHEA). Il livello di sangue di DHEA, la maggior parte di cui è presente nel modulo solfonato (DHEAS), nei picchi a circa 20 anni e nei declini rapido e contrassegnato dopo l'età 25. L'amministrazione di DHEA è stata indicata per diminuire la capitalizzazione di grasso addominale e per proteggere da insulino-resistenza in animali da laboratorio, ma non è stato conosciuto se DHEA fa diminuire l'obesità addominale in esseri umani. DHEA è ampiamente - disponibile come supplemento dietetico senza una prescrizione.

Dennis T. Villareal, M.D. e John O. Holloszy, M.D., della Scuola di Medicina dell'Università di Washington, St. Louis, ha intrapreso gli studi per verificare l'ipotesi che la terapia della sostituzione di DHEA provoca una diminuzione in grasso addominale e un miglioramento nell'atto dell'insulina in persone anziane.

Ripartita le probabilità su, prova alla cieca, a prova controllata a placebo ha compreso 56 persone anziane (28 donne e 28 uomini, età media, 71 [intervallo, 65-78]) con diminuzione relativa all'età nel livello di DHEA. Gli studi sono stati intrapresi alla Scuola di Medicina dell'Università di Washington dal giugno 2001 al febbraio 2004. I Partecipanti sono stati definiti a caso per ricevere 50 mg/d di DHEA o di placebo di corrispondenza per 6 mesi.

I ricercatori hanno trovato che la terapia della sostituzione di DHEA ha indotto le diminuzioni significative in sia grasso addominale grasso (all'interno dell'addome) che sottocutaneo viscerale (sotto la superficie dell'interfaccia) in uomini ed in donne anziani. “La diminuzione ai nei valori iniziali relativi del grasso viscerale ha stato in media 10,2 per cento nelle donne e 7,4 per cento negli uomini. La terapia di DHEA egualmente ha provocato una diminuzione significativa in grasso sottocutaneo addominale, facente la media circa 6 per cento sia negli uomini che le donne,„ i ricercatori scrivono. La sostituzione di DHEA egualmente ha provocato un miglioramento significativo nell'atto dell'insulina che ha correlato con la riduzione in grasso viscerale.

“Questi risultati forniscono la prova che la sostituzione di DHEA può parzialmente invertire la capitalizzazione in relazione con l'invecchiamento di grasso addominale in anziani con i bassi livelli del siero di DHEAS. Egualmente sollevano la possibilità che la terapia a lungo termine della sostituzione di DHEA potrebbe diminuire la capitalizzazione di grasso addominale e proteggere dallo sviluppo della sindrome insulino-resistenza/metabolica,„ essi scrivono.

“Le Limitazioni del nostro studio comprendono il numero relativamente piccolo dei partecipanti e la breve durata della sostituzione di DHEA. Di Conseguenza, i nostri risultati dovrebbero essere considerati preliminare,„ gli autori scrivono. “Gli studi Su Più Vasta Scala e più a lungo termine sono necessari determinare se la sostituzione di DHEA ha qualunque effetti contrari… e sarà necessaria verificare i nostri risultati e dovrebbe comprendere i gruppi pazienti che sono completamente rappresentativi della popolazione a rischio.„

http://www.jama.com