Il Frequente uso della cannabis aumenta il rischio di sintomi psicotici

Il Frequente uso della cannabis durante adolescenza e la giovane età adulta aumenta successivamente il rischio di sintomi psicotici nella vita, secondo un nuovo studio pubblicato su bmj.com.

Il rischio di sviluppare i sintomi era molto più alto in giovani con una vulnerabilità preesistente a psicosi.

Noti Prego, l'embargo per questo documento sarà sollevato a 11,00 ore mercoledì 1 dicembre 2004, quando l'autore presenterà i risultati completi ad una conferenza stampa al Centro di Media di Scienza, Via di 21 Albemarle, Londra.

Lo studio ha avuto luogo in Germania e compreso 2437 giovani ha invecchiato 14 - 24 anni. I Partecipanti sono stati valutati per uso della sostanza, la predisposizione per psicosi ed i sintomi psicotici e sono stati riflessi per quattro anni.

Dopo avere registrato per ottenere i fattori influenti, quali stato sociale ed economico ed uso di altre droghe, il tabacco e l'alcool, uso della cannabis hanno aumentato moderatamente il rischio di sintomi psicotici. Questo effetto era molto più forte in quelli con tutta la predisposizione per psicosi.

http://www.bmj.com