Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Le linee guida hanno avuto bisogno di per l'uso degli androgeni per le donne con disfunzione sessuale

La società endocrina, che rappresenta più di 12.000 endocrinologi che sono formati specialmente per diagnosticare, trattare e condurre la ricerca di base e clinica sui disordini ormonali complessi, ha richiesto le nuove linee guida cliniche sull'uso degli androgeni in donne/disfunzione sessuale femminile.

L'organizzazione egualmente nota che la ricerca supplementare sugli androgeni e sulla disfunzione sessuale delle donne pure in donne aiuterà meglio medici ed i pazienti a capire come diagnosticare e efficacemente trattare questa circostanza. Questo annuncio viene come Intrinsa -- una toppa dell'interfaccia del testoterone per le donne -- è esaminato da Food and Drug Administration come trattamento per una popolazione specifica delle donne che soffrono da disfunzione sessuale.

“A causa del riconoscimento crescente di disfunzione sessuale femminile come pure dell'aumento in donne che cercano trattamento, la società endocrina è nelle fasi iniziali di preparare le linee guida cliniche per la cura di questi pazienti,„ ha annunciato Presidente endocrino della società, i mezzi di Anthony, Ph.D. “mentre i nuovi trattamenti vengono disponibile, noi vogliono assicurarsi che i medici capissero how and when usarli per curare i pazienti. Pianificazione rilasciare le nostre linee guida cliniche nel 2005.„

Influenze femminili di disfunzione sessuale oltre 40 per cento delle donne negli Stati Uniti, secondo uno studio 1999 dal giornale di American Medical Association. Poichè gli esperti valutano le donne con i disordini sessuali potenziali di interesse, c'è una quantità di informazioni crescente per guidarle in come capire, diagnostica e tratta questi problemi. Androgeni -- gli ormoni gradiscono il testoterone che producono le caratteristiche maschii -- sono conosciuti per partecipare al arousability, la risposta e l'intensità e la facilità delle donne dell'orgasmo come pure nel desiderio spontaneo iniziale. Gli androgeni egualmente sono compresi nella risposta neurovascular attiva del muscolo liscio del gonfiamento e della sensibilità sessuale genitale aumentata e di lubrificazione di influenza probabile. La toppa del testoterone che sta esaminanda da FDA questa settimana sarebbe designata specificamente per le donne che hanno subito un'isterectomia e sta catturando la terapia dell'estrogeno. Tuttavia, la ricerca futura è necessaria capire meglio come questa terapia urterà altre popolazioni delle donne.

“Il nuovo trattamento del testoterone potenzialmente avvantaggierà una popolazione specifica delle donne con disfunzione sessuale. Tuttavia, non è chiaro quanto efficace questa nuova terapia sarà nella maggior parte delle donne che soffrono da questa circostanza,„ commenta presidente eletto della società, Andrea Dunaif, M.D. “che il trattamento di eccitazione sessuale femminile è abbastanza complesso. Di conseguenza, abbiamo bisogno della ricerca supplementare di determinare i migliori modi affinchè medici curiamo i pazienti femminili che soffrono da disfunzione sessuale.„

Se approvato ad uso di FDA, Intrinsa sarebbe la prima droga approvata per i bisogni sessuali delle donne.

Parecchi test clinici già hanno esaminato l'efficacia della terapia dell'androgeno in donne. I risultati preliminari indicano che questo trattamento è efficace in donne sicure, soprattutto quando il testoterone è amministrato alle dosi che sollevano il testoterone libero ai limiti superiori del normale. Il testoterone libero è quello che circola liberamente nel sangue e non è limitato alle proteine.

Secondo Margaret Wierman, M.D., un professore di medicina all'università di scienze di salubrità di colorado concentrano, “la terapia del testoterone aumenta la libido, o il desiderio sessuale in alcune donne. L'umore e la qualità di vita egualmente sono migliorato, come ha densità minerale ossea.„

Gli esperti principali notano che le considerazioni relative alla terapia dell'androgeno in donne comprendono il tipo di trattamento, di rischi e di video clinico di risposte. Mentre le donne precedentemente sono state il testoterone prescritto in parecchi moduli compreso orale, orale, transcutaneo ed iniettabile, la ricerca priore sulla terapia del testoterone in donne è stata effettuata con le dosi farmacologiche.

“Diagnosticare la carenza dell'androgeno in donne è problematica perché è difficile da misurare esattamente i bassi livelli del testoterone ed il normale, intervalli per questo ormone in donne non è affermata,„ il Dott. Dunaif delle note. “La ricerca è necessaria aiutarci ad identificare quelle donne che vero hanno carenza del testoterone e quindi trarrebbero giovamento dalla terapia ormonale. Inoltre, la finestra terapeutica per il testoterone in donne è piccola ed è facile da causare i sintomi dell'eccesso maschio dell'ormone, quale il irsutismo.„

In un'audio conferenza recente sugli androgeni in donne, che è stata patrocinata dalla società endocrina, gli esperti principali hanno descritto le misure che i medici dovrebbero catturare per gestire il trattamento delle donne sulla terapia dell'androgeno. Comprendono il video clinico, la valutazione biochimica, le stime radiografiche e possibilmente le misure del testoterone. Come componente del video clinico, l'interfaccia dovrebbe essere controllata per vedere se c'è acne ed il irsutismo, che è fronte di taglio o capelli in eccesso dell'organismo. Lo sviluppo delle caratteristiche maschii, o il virilization, sebbene rari, dovrebbe anche essere tenuto d'occhio. Un esame del petto prima di una donna inizia la terapia e due volte all'anno da allora in poi è raccomandato. Altre valutazioni possibili comprendono la determinazione dell'emoglobina o dell'ematocrito, la misura del lipido, la mammografia annuale e l'ultrasuono dell'endometrio. Alcuni esperti egualmente suggeriscono che il testoterone libero dovrebbe essere misurato prima del trattamento ed essere riflesso durante il trattamento. La terapia del testoterone è stata studiata precedentemente nei gruppi differenti delle donne, compreso le donne con insufficienza adrenale e le donne premenopausal con libido in diminuzione, ma non con i bassi livelli dell'androgeno.