Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La PAHO invita i donatori ad aspettare la valutazione dei bisogni della tragedia asiatica

L'organizzazione di salubrità panamericana (PAHO) sta sollecitando tutti i cittadini, organizzazioni e governi desideranti aiutare le vittime di tsunami in del sud ed in Sud-est asiatico ad aspettare una valutazione di che cosa è necessario prima dell'invio del qualche cosa.

“È migliore aspettare la valutazione di rapida-bisogni,„ ha detto il Dott. Dana Van Alphen, un Consigliere di preparazione di emergenza nell'ufficio della PAHO della preparazione e dell'aiuto in caso di catastrofe di emergenza. La PAHO servisce da ufficio regionale per le Americhe dell'organizzazione mondiale della sanità (WHO).

“C'è un'esigenza della protezione, alimento ed acqua in tutti paesi commoventi,„ ha detto il funzionario di PAHO. Ma ha avvertito che è meglio da aspettare una valutazione e “richiederà alcuni giorni per ottenere tutto sotto controllo.„ Ha sollecitato l'invio dei contanti piuttosto che le offerte, che ostacolano spesso piuttosto degli sforzi di sollievo.

Van Alphen egualmente ha sollecitato che, contrariamente ai rapporti, i cadaveri non non piombo agli scoppi di malattie. Ha detto che è coloro che è vivo che deve essere il centro dell'attenzione, interessare ed aiutare.

Ulteriore informazione:
 
Miti e realtà per quanto riguarda i cadaveri e la diffusione delle epidemie durante i disastri naturali.

Nei disastri naturali, i cadaveri non posano minaccia della malattia

Ciò egualmente è stata ripetuta dal WHO nel suo ultimo rapporto sulla tragedia asiatica sudorientale, in cui quel “cadaveri non posano alcuna minaccia di salubrità, ma alimentano i timori e possono deviare l'attenzione e le risorse preziose dagli efficaci sforzi di sollievo.„ Per quella ragione, il WHO riferisce aggiunto, “l'orientamento tecnico e le decisioni razionali basati su prova scientifica sana sono un'altra esigenza di priorità della salubrità di tutte le popolazioni commoventi e circostanti.„

Le nazioni unite e le agenzie di aiuto intorno al mondo hanno affrettato il personale, la strumentazione e la moneta a del sud e Sud-est asiatico in che cosa potrebbe trasformarsi in in uno di più grandi sforzi di sollievo in cronologia.

Van Alphen egualmente ha detto che “la contaminazione dell'acqua è un problema.„ Secondo il WHO, Sud-est asiatico è endemico per malaria e dengue. L'inondazione e l'acqua stagnante creano i termini favorevoli per il vettore della zanzara. Il sovraffollamento facilita la trasmissione delle malattie infettive.

Egualmente ha avvertito che la qualità scadente e la quantità di acqua e risanamento insufficiente, sovraffollare e l'igiene difficile nei campi temporanei solleveranno il rischio per gli scoppi di malattie diarroiche. Di conseguenza, la depurazione delle acque accurata e continua è una priorità assoluta.

Le fondamenta panamericane di formazione e di salubrità, le fondamenta supportanti dell'organizzazione di salubrità/organizzazione mondiale della sanità panamericane, stanno collaborando agli sforzi di sollievo storici in Asia, in cui il tsunami ha oscillato 11 nazione, il numero di vittime continuano a salire, i servizi sanitari si sono distrutti e milioni di persone sono a rischio delle malattie infettive.

Studi la possibilità prego di fare un regalo al fondo umanitario di Tsunami dell'Asia in cui la vostra guida è necessaria il più urgentemente. Per fare un regalo, scelga prego una di seguenti opzioni:

  • Visualizzi il nostro sito Web sicuro: www.paho.org/English/PAHEF/donation.htm
  • Spedisca il vostro assegno: Fondo umanitario di Tsunami di PAHEF/Asia, 525 ventitreesima via, nanowatt, Washington, DC 20037

La PAHO è stata stabilita nel 1902 ed è la più vecchia organizzazione di salute pubblica del mondo. La PAHO lavora con tutti i paesi delle Americhe per migliorare la salubrità e la qualità di vita della gente delle Americhe.

Gli stati membri di PAHO oggi includono tutti e 35 i paesi in Americhe. La Francia, il regno dei Paesi Bassi ed il Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord sono stati di partecipazione. Il Portogallo e la Spagna sono stati dell'osservatore ed il Porto Rico è un membro associato.