Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Alvesco ora disponibile per le vittime di asma nel Regno Unito

Altana AG ha annunciato quel Alvesco (Ciclesonide), un corticosteroide inalato novello (ICS) per il trattamento degli adulti (anni 18+) che soffrono dall'asma persistente è ora disponibile per la prima volta nel Regno Unito (UK).

Il Pharma di Altana egualmente ha ricevuto la licenza di vendita nazionale per la Germania e comincerà commercializzare Alvesco in Germania a febbraio. Ulteriori lanci seguiranno durante l'anno in Europa ed attraverso il mondo.

Più di 300 milione di persone universalmente soffrono da asma, di ciò approssimativamente 10 milione pazienti nel Regno Unito. I dati dell'IMS indicano che il Regno Unito è il più grande servizio in Europa per il farmaco di asma. Il mercato di corticosteroidi inalati monoterapia (ICS mono) ha rappresentato nel 2003 un valore di un certo EUR1 miliardo, di cui il Regno Unito rappresentato circa 30 per cento.

“Siamo contentissimi che possiamo ora fare Alvesco, una nuova droga respiratoria dalla propria ricerca, disponibile come opzione innovatrice di terapia ai pazienti di asma,„ ha detto il Dott. Hans-Joachim Lohrisch, presidente e direttore generale del Pharma di Altana. “Il lancio sul mercato di Alvesco traccia un passo avanti importante per il Pharma di Altana sul modo di stare bene ad una società innovatrice e internazionale dei prodotti farmaceutici con una base ancora più vasta.„

La famiglia di prodotto di Ciclesonide, a cui Alvesco appartiene, ha il potenziale di trasformarsi in in un altro successone di Pharma di Altana, quindi seguente i passi del nostro riuscito inibitore Pantoprazole (Pantozol/Protonix) della pompa del protone. Oltre all'inalatore recentemente lanciato Alvesco, per cui i sanofi-aventis del partner della cooperazione già file un'applicazione negli Stati Uniti ed il partner Teijin della cooperazione nel Giappone, la famiglia egualmente comprende lo spray nasale di Ciclesonide (fase III), Ciclesonide come prodotto fisso di combinazione con il formoterol (fase II) e Ciclesonide come inalatore asciutto della polvere (fase II).

Il Regno Unito ha servito da stato membro di riferimento per la procedura del riconoscimento reciproco di Alvesco in altri paesi europei. Nel frattempo 20 paesi europei hanno acconsentito reciprocamente al riassunto delle caratteristiche di prodotto (SmPC) per Alvesco. Secondo lo SmPC Alvesco è approvato come trattamento per asma persistente di tutti i gradi della severità nelle dosi quotidiane degli adulti immediatamente µg 160 di µg o 80. In pazienti con asma severa a rischio degli attacchi di asma, che non sono controllato buono e non richiedono un più forte trattamento antinfiammatorio, Alvesco potrebbe essere usato con le dosi elevate come µg 160. Alvesco già è stato approvato in Australia, nel Messico, nel Brasile, nel Cile ed in Colombia.

Alvesco è un corticosteroide inalato con i beni novelli di distribuzione e della versione con conseguente effetti antinfiammatori polmone-mirati a. I corticosteroidi inalati (ICS) sono considerati come le fondamenta del trattamento di asma, lavoro diminuendo l'infiammazione - il trattamento di fondo di malattia - nei polmoni e nelle vie respiratorie.

L'asma è un'affezione polmonare cronica causata tramite infiammazione ed i risultati della galleria di ventilazione nella riduzione della galleria di ventilazione in risposta a determinati stimoli. È caratterizzata da vari sintomi compreso ansare, la tosse e un rafforzamento delle gallerie di ventilazione, che causa la dispnea e può essere pericoloso. La prevalenza di asma sta aumentando di circa 50 per cento ogni decade e le morti mondiali da asma ammontano a annualmente più di 180.000.