Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Elsevier per lanciare rivista dedicata alla nanomedicina

Elsevier ha annunciato l'intenzione di lanciare una rivista peer-reviewed dedicato alla nanomedicina - la scienza emergente di usare macchine molecolari per il trattamento di malattie umane. Nanomedicina: Nanotecnologia, Biologia e Medicina, la pubblicazione ufficiale della American Academy of nanomedicina, sarà pubblicato trimestralmente, con il primo numero ad apparire nel marzo 2005.

"La nanomedicina è sviluppata molto rapidamente negli ultimi anni, con applicazioni promettenti in settori quali il riconoscimento delle cellule tumorali, cellule staminali etichettatura, e il monitoraggio dei danni e riparazione del DNA", spiega il dottor Wei rintocchi della Johns Hopkins University School of Medicine, il nuovo Editor-in-Chief della rivista. "Speriamo che questa rivista fornirà un nuovo punto focale per gli sforzi per far avanzare questa tecnologia rivoluzionaria per il mantenimento e il ripristino della salute umana".

Nanomedicina sarà la prima rivista professionale dedicata esclusivamente agli usi medici della nanotecnologia, che riunisce esperti di ogni campo scientifico coinvolti in questa nuova scienza. La rivista selezionerà e pubblicherà le carte più importanti nel settore della nanomedicina di base e cliniche, i progressi diagnostici e le applicazioni, la nanomedicina farmacologico, ingegneria e biotecnologie per applicazioni cliniche, e altro ancora.

Nanomedicina comprenderà anche up-to-date giudizi su aree tematiche specifiche, relazioni su nuove attrezzature e tecniche, e lineamenti regolari sulla commercializzazione della nanomedicina, l'etica nel campo della nanomedicina, e opportunità di finanziamento per la ricerca nanomedicina. Oltre a studi originali, mette in luce il primo numero comprende un saggio di Robert A. Freitas Jr., intitolato "What Is Nanomedicina?" così come un articolo su "La via di commercializzazione per nanomedicina", coautore del Dr. Wei.

Abbonati paganti avranno pieno accesso a ogni problema sul sito web della rivista, www.nanomedjournal.com . Istituzionali prezzo: USD 149, prezzo personali: USD 89, prezzo Studenti: USD 59

Allo stesso modo, AZoM.com Pty. Ltd . Sydney, l'Australia e il Regno Unito a base di Istituto di nanotecnologia ha recentemente annunciato la rivista online della nanotecnologia.

Il giornale online di nanotecnologia si basa su un modello di pubblicazione ad accesso libero, insieme con quello che si crede di essere uno sviluppo unico nel campo dell'editoria scientifica - la distribuzione delle entrate giornale tra gli autori, revisori e gli operatori del sito.

Il giornale online di Nanotecnologia presso AZoNano.com pubblicherà articoli di alta qualità e le carte su tutti gli aspetti della nanotecnologia e delle relative problematiche scientifiche, sociali ed etiche. Tutti i contributi saranno esaminate da un gruppo di classe mondiale di redattori fondatori che sono esperti in un ampio spettro di scienza delle nanotecnologie.

L' Online Journal of Nanotechnology pubblicherà il primo ad accesso aperto articoli scientifici sulla nanotecnologia www.AZoNano.com , il principale portale di informazioni sulle nanotecnologie, nel gennaio / febbraio 2005.

http://www.elsevier.com e http://www.azonano.com