Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Trattamento d'ampliamento per combattere ricorrenza di cancro dell'endometrio

I ricercatori della clinica di Mayo che studiano il cancro dell'endometrio hanno trovato che i pazienti a rischio della ricaduta basata sui fattori di rischio identificati hanno avuti una probabilità di 46 per cento di avvertire la ricorrenza in cinque anni malgrado il trattamento con la terapia avanzata.

I risultati dello studio sono importanti per le donne reputate al rischio perché potrebbero avere bisogno del trattamento supplementare, che i medici dovrebbero considerare nelle loro pianificazioni del trattamento per i loro pazienti, dice Karl Podratz, M.D., il Ph.D., il ricercatore del cavo dello studio.

I fattori di rischio i ricercatori identificati erano caratteristiche specifiche dei tessuti che erano stati eliminati durante la chirurgia e sono stati analizzati dal microscopio. I ricercatori egualmente hanno detto i fattori di rischio inclusi se i tumori sono stati limitati all'utero o se la malattia si fosse sparsa fuori dell'utero.

Negli Stati Uniti, il cancro dell'endometrio è la malignità più comune del tratto riproduttivo femminile. Soltanto il petto, il colon ed i cancri polmonari sono più prevalenti in donne. Durante il 2004, è stato stimato che 40.320 nuovi casi di cancro dell'endometrio fossero diagnosticati negli Stati Uniti e 7.090 donne morirebbero dalla malattia.

Lo studio ha esaminato 1.109 pazienti con cancro dell'endometrio che ha avuto trattamento chirurgico alla clinica di Mayo a Rochester dal 1984 al 1996. Sulla base dei dati dalle loro cartelle sanitarie, 915 pazienti con cancro dell'endometrio hanno risposto ai seguenti criteri da includere nello studio: il trattamento ha compreso l'isterectomia e nessuna altra malignità è stata diagnosticata in cinque anni prima o dopo la diagnosi di cancro dell'endometrio.

“La tariffa di ricorrenza di 46 per cento per i pazienti a rischio fra i casi previsti di cancro dell'endometrio recentemente diagnosticato nel 2004 è vicina al numero delle morti che la malattia si pensa che causi in quel periodo,„ dice il Dott. Podratz. “Riteniamo quello per massimizzare i risultati, circa un terzo dei pazienti con cancro dell'endometrio negli Stati Uniti, o circa 14.000 donne, potenzialmente trarrebbero giovamento dall'iscrizione nei test clinici indirizzanti il nuovo all'approccio terapeutico basato a obiettivo.„

Il nuovo approccio per il trattamento sarebbe basato sull'inclusione dei fattori di rischio identificati negli studi e nella categorizzazione precedenti dei pazienti secondo i loro rischi per i reticoli differenti della ricorrenza, quali nei linfonodi dei polmoni, dell'addome o. Nel fare questo, i medici potrebbero predire e mettere a fuoco meglio i trattamenti sugli itinerari anticipati della malattia e della sua ricaduta.