Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Disordini psichiatrici individuati facendo uso dell'analisi del sangue

ChondroGene ha limitato riferito oggi che un documento intitolato “valutando la validità di sangue ha basato i profili di espressione genica per la classificazione della schizofrenia e del disordine bipolare: Un rapporto preliminare„ è accessibile in linea sul giornale americano della parte B Della genetica medica: Il sito Web della genetica neuropsichiatrica.

Lo studio ha esaminato l'espressione genica di sangue di 74 pazienti - 30 con la schizofrenia, 16 con disordine bipolare e 28 comandi. Otto biomarcatori di sangue del gene sono stati identificati ed usato stati per discriminare fra i 3 gruppi, con un'accuratezza globale di 95% - 97%.

Il documento co-è stato creato dal Dott. Ming T. Tsuang, professore della psichiatria distinto e Direttore, istituto di genomica comportamentistica, dipartimento della psichiatria all'università di California, San Diego e Direttore, istituto di Harvard dell'epidemiologia e la genetica psichiatriche, dipartimento di Harvard dell'epidemiologia e la psichiatria, Harvard University ed il Dott. C.C. Liew, lo scienziato principale di ChondroGene, professore e fondatore dell'unità cardiovascolare del genoma al Brigham e l'ospedale delle donne, facoltà di medicina di Harvard e professore emerito all'università di Toronto ed era responsabile del concepimento del principio della sentinella. I dati presentati nel documento sono un risultato di un progetto di ricerca di collaborazione iniziale fra ChondroGene ed il Dott. Tsuang in cui il principio della sentinella si è applicato a questi due disordini psichiatrici. Gli studi supplementari più ulteriormente per convalidare i biomarcatori specifici di malattia in più grandi popolazioni psichiatriche sono in corso.

“Attualmente non ci sono prove che possono efficacemente diagnosticare i disordini psichiatrici presto nella loro evoluzione. Facendo uso dei metodi correnti, può richiedere i mesi o persino anni per fare una diagnosi definitiva„, il Dott. indicato K. Wayne Marshall, presidente e direttore generale di ChondroGene ha limitato. “L'applicazione del principio della sentinella di ChondroGene alla schizofrenia ed al disordine bipolare ha generato alle le impronte molecolari basate a sangue uniche per ogni malattia. Queste impronte molecolari possono essere usate per sviluppare i biomarcatori specifici di malattia che permetteranno alla diagnosi precoce ed al trattamento più tempestivo di questi disordini devastanti.„

Rory Riggs, il presidente di ChondroGene e amministratore delegato del LLC di Balfour, specificati che “il principio della sentinella è uno strumento estremamente potente che può fornire un'istantanea di che cosa sta accadendo in tutto l'organismo da un campione di sangue semplice. Finora ChondroGene ha applicato il principio della sentinella oltre a 50 malattie differenti con i risultati molto di promessa.„

Il principio della sentinella è usato per identificare le impronte molecolari uniche nel sangue connesso con una malattia specifica. Queste impronte molecolari poi sono usate per identificare ai i biomarcatori basati a sangue che possono essere usati per i test diagnostici specifici di malattia. ChondroGene sta applicando il principio della sentinella in quattro aree principali di malattia; cancro, disordini del sistema nervoso centrale, malattia cardiovascolare ed artrite. La società corrente lavora con i collaboratori e le organizzazioni della ricerca intorno al mondo in queste varie aree di malattia.