Le aderenze chirurgiche dolorose possono essere evitabili catturando COX-2 l'inibitore Celebrex

Le aderenze chirurgiche dolorose possono essere evitabili catturando COX-2 l'inibitore Celebrex, una droga orale comune di artrite, appena prima e subito dopo di chirurgia, ricercatori di rapporto all'ospedale pediatrico Boston. I loro risultati sono stati pubblicati negli annali online del 25 gennaio di chirurgia.

Le aderenze - bande del tessuto della cicatrice che legano insieme due superfici interne dell'organismo - si sviluppano in 55 per cento a più di 90 per cento dei pazienti che subiscono la chirurgia, secondo il tipo di operazione. Fa parte di guarigione normale, ma quando le superfici fondono che non dovrebbero, dolore serio e le complicazioni possono risultare. Le aderenze sono una causa importante dell'ostruzione intestinale e la sterilità e l'ambulatorio di ripetizione è spesso necessario tagliarli da parte a parte. Purtroppo, le aderenze ricorrono spesso dopo questi ambulatori e non c'è stato buon modo di impedirli.

Le indagini piombo dal Dott. Mark Puder e dal Dott. Arin Greene nel dipartimento di chirurgia e nel programma vascolare di biologia all'ospedale pediatrico Boston hanno provato gli inibitori COX-2 in un modello animale di formazione addominale di aderenza. Dopo avere subito la chirurgia, i gruppi di 6 - 18 mouse hanno ricevuto gli inibitori COX-2 (Celebrex o Vioxx), gli inibitori non selettivi di COX (quali ibuprofene e l'aspirina) o il placebo per i 10 giorni.

“I risultati erano drammatici,„ dice Puder, ricercatore senior sullo studio.

Ai 10 giorni, il gruppo del placebo ha avuto aderenze addominali ovvie. I mouse che ricevono gli inibitori non selettivi di COX hanno avuti una leggera riduzione delle aderenze ed il gruppo dell'inibitore COX-2 ha avuto una più grande riduzione. La più grande riduzione era nei mouse dati Celebrex e 6 di 11 mouse Celebrex-trattato (55%) erano completamente aderenzi aderenza.

I ricercatori poi hanno osservato il Celebrex, Vioxx, l'aspirina ed i gruppi del placebo per i 25 giorni supplementari. Di nuovo, il gruppo di Celebrex ha avuto le il minor n3umero delle aderenze. Il punteggio di aderenza (una misura sia delle dimensioni delle aderenze che della difficoltà di eliminazione loro) era soltanto 1 nel gruppo di Celebrex, 5 nel gruppo di Vioxx, 8 nel gruppo dell'aspirina e 11 nel gruppo del placebo.

Sulla base di questi risultati, Puder sta preparando installare un test clinico multi-istituzionale di Celebrex in pazienti chirurgici adulti. “Se Celebrex funziona in esseri umani, potreste darlo ai pazienti il giorno di chirurgia addominale ed i 10 giorni dopo chirurgia,„ Puder dice.

Corrente, il metodo più comune di impedire le aderenze usa un agente o un gel della barriera per separare le superfici addominali e per impedirli legare insieme. Tuttavia, questi trattamenti possono sopprimere il sistema immunitario, causare l'infezione ed alterare la guarigione.

Sebbene questo studio esamini le aderenze addominali, Puder crede che gli inibitori COX-2 egualmente abbiano diminuito le aderenze dopo ambulatorio ginecologico e toracico e possibilmente dopo ortopedico e chirurgia plastica.

Gli inibitori COX-2 sono droghe antinfiammatorie più note per il loro uso nell'artrite. Tuttavia, egualmente inibiscono l'angiogenesi, o la formazione di vasi sanguigni e Celebrex egualmente inibisce l'attività del fibroblasto, importante nella formazione della cicatrice. Questi tre beni rendono a Celebrex un candidato particolarmente buon per provare, Puder dice, poiché le aderenze si compongono delle celle, dei vasi sanguigni e dei fibroblasti infiammatori.

“Se fermate ogni componente dell'aderenza, quindi entro i cinque giorni la superficie del tessuto otterrà un intero nuovo rivestimento delle celle mesothelial,„ Puder dice. “Una volta che queste celle rifanno la superficie dell'area, le aderenze non si formeranno.„

Puder ed i colleghi non hanno precisato per studiare le aderenze. Stavano studiando gli effetti di Celebrex su rigenerazione del fegato dopo la lesione al fegato. Quando sono andato esaminare i fegati dei mouse, hanno notato con la loro sorpresa che non c'erano aderenze, un'individuazione insolita. Così hanno deciso di fare un esperimento convenzionale.

“Questa era un'individuazione accidentale,„ Puder dice. “Era appena uno di quelle cose fortunate.„