Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Costruzione e scavo della tomba di massa “della derisione„ del mondo primo

Le fondamenta in vigore d'origine universitaria di Bournemouth hanno completato con successo uno dei programmi di formazione più unici del mondo che hanno caratterizzato la costruzione e lo scavo della tomba di massa “della derisione„ del mondo primo.

Il progetto £1 milione, costituito un fondo per dall'ufficio del commonwealth e non Xeros, ha portato 35 apprendisti dall'Irak a Bournemouth per un programma di cinque mesi intensivo diretto da prof. Margaret Cox, CEO di in vigore - il centro dello specialista di eccellenza legale internazionale basato all'università di Bournemouth per l'indagine sul genocidio, sui crimini di guerra e sui crimini contro l'umanità. Gli apprendisti hanno variato nell'età dagli uomini e dalle donne nel loro inizio degli anni 20 a mid-70s ed hanno rappresentato un intervallo degli ambiti di provenienza scientifici, medici e legali.

L'in vigore invitato FCO del Regno Unito da progettare, costa e consegna questo programma affinchè l'Irak formi un gruppo pluridisciplinare per intraprendere la posizione, lo scavo ed il ripristino e l'analisi del resti umano (e dell'altra prova) dalle tombe di massa e da altri luoghi di sepoltura. Questa competenza è necessaria intraprendere lo scavo delle tombe di massa nell'Irak, derivando dal regime di Saddam Hussein, per sia le ragioni giudiziarie che umanitarie.

La prima fase di addestramento ha compreso alle le sessioni (basate a aula) teoriche compreso una generalità del diritto penale internazionale, le leggi di prova, le scienze legali e le abilità del testimone esperto. Questi hanno funzionato accanto a più addestramento del laboratorio e dello specialista nell'archeologia legale, l'antropologia, patologia, radiografia, scena della gestione di crimine, della gestione mortuaria, della gestione di progetti e della logistica.

Innovatore e per la prima volta su così disgaggio scientifico e complesso, in vigore costruito due tombe di massa nella campagna inglese che sono state basate, sulla loro progettazione e contenuto, sulle tombe simili a quelle vedute nell'Irak nel 2003. Le tombe ciascuna contenuta intorno 30 scheletri (esemplari d'istruzione anatomici della resina) degli adulti, dei bambini e degli infanti. Alcuni sono stati coperti ed avuti con loro oggetti che la maggior parte di noi portano giornalmente quali gioielli, vetri, le carte di identità, i giocattoli, ecc.

“Le tombe sono state installate come siti della sepoltura ed anche come siti di esecuzione, in modo dagli apprendisti sono stati incaricati con il recupero della prova dell'esecuzione e disposizione delle vittime dell'omicidio di massa,„ dice prof. Margaret Cox. “I siti sono stati studiati rigorosamente quanto tutta la scena del crimine ed erano nell'ambito di obbligazione di 24 ore che simula quella fornita dalle forze di pace munite.„

A seguito del ripristino del resti dalle tombe, gli scheletri sono stati trasportati ad una camera mortuaria temoprary in sacchi per cadaveri. Sopra l'arrivo alla camera mortuaria, gli scheletri della resina sono stati sostituiti con gli scheletri reali (dai contesti archeologici BRITANNICI) per assicurare che il trattamento mortuario dei raggi x e dell'analisi antropologica e patologica fosse basato su umano reale rimanesse.

“Gli apprendisti che lavorano a questo programma sono stati un'inspirazione a noi in termini di loro dedica, elevate specializzazioni livello e valore,„ dice prof. Cox. “Stanno rischiando le loro vite intraprendendo questo programma ed applaudiamo il loro impegno al futuro dell'Irak.„