Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Sistema per la produzione delle cellule staminali embrionali che contrassegnato diminuisce il rischio di contaminazione con gli agenti patogeni

A.C.T. Holdings ed Advanced Cell la Technology, Inc. (ATTO) hanno riferito la prima derivazione delle cellule staminali embrionali umane nelle circostanze completamente senza alimentatore e senza siero.

La ricerca, che compare online (davanti alla stampa) nel giornale The Lancet, dall'ATTO e dai sui collaboratori, descrive un sistema per la produzione delle cellule staminali embrionali che contrassegnato diminuisce il rischio di contaminazione con gli agenti patogeni che potrebbero essere trasmessi ai pazienti e al popolazione--grande.

Fin qui, tutte le linee cellulari embrionali umane del gambo sono state isolate in contatto con il mouse o le cellule umane che possono contaminare le cellule staminali con i virus o altri agenti patogeni. È quindi probabilmente che le linee cellulari embrionali umane del gambo autorizzate per il finanziamento federale della ricerca nell'ambito il Presidente della polizza del 9 agosto 2001 sono quindi inadatte per uso nella medicina del trapianto. “La capacità di generare le cellule staminali embrionali senza esposizione alle celle viventi o al siero risolve un problema principale connesso con l'uso di queste celle nelle terapie mediche future,„ ha detto Robert Lanza, vicepresidente dello sviluppo medico & scientifico all'ATTO ed all'autore senior dello studio. “Ci sono sfide uniche connesse con le fasi più iniziali della derivazione della cellula staminale. Il nostro studio indica che la derivazione senza siero e delle cellule di nuove linee cellulari embrionali del gambo è possibile dall'inizio.„

Sebbene i sistemi senza alimentatore siano stati descritti nel passato, tutti sono stati usati per il mantenimento delle linee cellulari embrionali umane precedente-stabilite del gambo che già sono state esposte a contaminazione potenziale tramite il contatto con tali celle animali. “La cultura sistematica delle cellule staminali attuali è come il mantenimento della casa che vivete dentro,„ ha detto Irina Klimanskaya, Direttore di biologia di cellula staminale all'ATTO ed al primo autore del documento. “Tuttavia, stabilire una nuova linea cellulare è comparabile a costruire una nuova casa su un sito non sviluppato a cominciare soltanto dalle cianografie. Naturalmente, la sfida dell'instaurazione delle linee cellulari del gambo in un sistema senza alimentatore è ancora maggior soltanto del costruendo una casa. Soltanto quei sistemi culturali che assicurano l'ambiente più favorevole per la crescita delle cellule staminali renderanno le nuove linee ed il nostro sistema hanno fornito un tal ambiente.„

Le lastre grosse extracellulare-matrice-rivestite utilizzate nello studio dell'ATTO hanno provato notevolmente stabile ed hanno potuto essere sterilizzate facilmente facendo uso di vari trattamenti convenzionali di sterilizzazione e del trattamento. Questo lavoro egualmente rappresenta un punto importante verso un sistema culturale senza prodotto completamente animale per la derivazione e la manutenzione di nuovo “pulisce„ le linee cellulari embrionali del gambo.

Michael D. West, presidente, Presidente ed ufficiale scientifico principale dell'ATTO e di un autore sul documento ha detto: “L'avanzamento di medicina a ricupero dal banco di laboratorio al lato del letto richiederà i punti come questi, per garantire che le celle animatrici siano esenti da tutti i virus o agenti patogeni conosciuti. Speriamo che l'ordine pubblico faciliti la prospezione nuovo di potenziale “pulisca„ le linee cellulari dai ricercatori medici per determinare che sono effettivamente esenti dagli agenti patogeni e per adattare le nuove terapie da queste celle per le malattie corrente intrattabili.„

I ricercatori del documento da tecnologia avanzata delle cellule, collaborati con gli scienziati dal dipartimento di patologia e della medicina del laboratorio all'università di facoltà di medicina di Wisconsin, Madison; ed il laboratorio di citogenetica, laboratorio dell'igiene, Madison, Wisconsin dello stato di Wisconsin. Altri autori del documento sono giovane Chung dell'ATTO e la Lorena Meisner e Julie Johnson del laboratorio della citogenetica.

A.C.T. Holdings, Inc., una società per azioni del Nevada, è una società di biotecnologia che applica la tecnologia embrionale umana della cellula staminale nel campo di emergenza di medicina a ricupero. La società corrente è acquartierata a Worcester, Massachusetts. La società intende stabilire una funzione di ricerca nella California, in cui gli elettori il novembre scorso hanno passato la proposta 71. Riferito a spesso come “l'iniziativa della cellula staminale„, la proposta 71 fornisce $3,0 miliardo nel corso dei dieci anni futuri per la ricerca della cellula staminale.