Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Ontario pubblica l'avviso contro latte non pastorizzato

Il Dott. Sheela Basrur, il Capo Ispettore Sanitario Di Ontario di Salubrità, ha avvertito il pubblico di non consumare il latte non pastorizzato.

Questo avviso è basato su una ricerca che indicato che tre casse di Escherichia coli O157 nella Contea di Simcoe potrebbero derivare dal consumo di latte non pastorizzato.

Tutte E tre le persone sono state rilasciate dall'ospedale e stanno recuperando a casa.

La vendita o la distribuzione di latte non pastorizzato è proibita a norma della Legge di Tutela Della Salute e di Promozione.

L'Unità di Salubrità di Simcoe Muskoka piombo la ricerca. “Il latte Non Pastorizzato può contenere i batteri nocivi,„ il Dott. Basrur ha detto. “Chiunque con la nausea, la febbre, il vomito o la diarrea che hanno consumato il latte non pastorizzato dovrebbe contattare immediatamente il loro medico.„

La Malattia che causa i batteri connessi con latte non pastorizzato include Escherichia coli O157 come pure i batteri del campilobatterio e della salmonella. I Sintomi di E.coli O157 comprendono le grappe e la diarrea di stomaco severe (a volte sanguinose). I Bambini piccoli e gli anziani sono egualmente all'elevato rischio di sviluppare le complicazioni serie, che possono essere interne.

Il Dott. Basrur egualmente sta chiedendo ai membri del pubblico di riferire le vendite di latte non pastorizzato al Ministero riga di reclamo dell'Alimento e dell'Agricoltura a 1-888-466-2372 64391 esterni.

Il Ministero Della Sanità E Cura A lungo termine continua a riflettere la situazione, in collaborazione con il Ministero di Ontario dell'Agricoltura e dell'Alimento.

http://ogov.newswire.ca