Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Innovazione nella ricerca della cellula staminale - tre cloni delle celle dalle cellule staminali embrionali umane attuali

In un australiano in primo luogo, i ricercatori di UNSW hanno sviluppato tre cloni delle celle dalle cellule staminali embrionali umane attuali. L'innovazione ha potuto piombo ai nuovi trattamenti per i termini quali il diabete, la malattia del Parkinson e la ferita del midollo spinale.

“Questa clonazione delle celle comprende una nuova tecnica, che è un modo molto accurato dell'estrazione e poi di coltura dell'unicellulare,„ ha detto il Dott. Kuldip Sidhu, che del professore di seconda fascia di UNSW piombo la ricerca ed è basato all'unità del trapianto del diabete (DTU) all'ospedale di principe di Galles, una clinica universitaria importante di UNSW. “C'è stato soltanto un rapporto di clonazione delle celle dalle cellule staminali embrionali umane in qualsiasi altro luogo nel mondo - nell'Israele.„

Coltivando una colonia della cellula staminale umana da un unicellulare, i ricercatori sono un punto più vicino a derivare una popolazione omogenea delle celle di un tipo particolare.

“Ci sono circa 230 che la cella differente digita dentro l'organismo. Tutte queste celle sono derivate da tre livelli embrionali - uno che forma il cervello ed il midollo spinale, un altro che formi le budella e fegato e un terzo che forma i muscoli e le ossa,„ ha detto. “Dobbiamo stabilire una ricetta per derivare ciascuno di questi dalle cellule staminali embrionali umane, in modo da possono essere trapiantati diritto nell'area commovente di un paziente.

“Le celle producenti insulina, che sono derivate dal livello che egualmente forma l'intestino ed il fegato è il sacro Graal per i ricercatori del diabete,„ hanno detto il Dott. Sidhu. “Che è perché si distruggono in diabete di tipo 1, che pregiudica almeno 100,000 persone in Australia. Finora non c'è maturazione per.

“La ricerca embrionale umana della cellula staminale offre una risposta permanente al problema. Dà la speranza che possiamo produrre una popolazione pura di quelle celle in grandi numeri e trapiantarli nel paziente.„

I ricercatori sono corrente nella fase di scoperta, dove stanno provando a caratterizzare le tre righe che clonali si sono sviluppati.

“È troppo in anticipo per dire qualche cosa circa queste righe clonali, ma una di loro è propensa verso le celle che formano le budella ed il fegato,„ ha detto il Dott. Sidhu.

Il Dott. Sidhu ed il professor Bernie Tuch, il Direttore di DTU hanno stato sovvenzionato per US$140,000 per due anni dalle fondamenta di ricerca del diabete giovanile (JDRF) negli Stati Uniti per continuare il loro lavoro.

La ricerca viene come la moratoria del governo federale che limita l'uso delle estremità in eccesso degli embrioni.