Alcuni bambini negli Stati Uniti sono ancora a rischio di saturnismo

Malgrado gli sforzi per eliminare il cavo da molti prodotti, quali benzina e vernice, alcuni bambini negli Stati Uniti sono ancora a rischio di saturnismo. Un nuovo studio indica che i bambini al più grande rischio per saturnismo ed anche quelli identificati con le piombemie elevate attraverso selezione, erano il più minimo il probabile ottenere le prove di seguito state necessarie a prevenzione.

Nel primo studio basato sulla popolazione sul suo genere, i ricercatori dalla valutazione della salute dei bambini dell'università del Michigan del sistema di salubrità e l'unità di ricerca (CHEAR) hanno trovato che soltanto 53,9 per cento dei bambini in Medicaid con le piombemie elevate identificate attraverso selezione hanno convinto la prova necessaria di seguito per impedire il saturnismo e di quei bambini, quasi a metà ancora aveva elevato le piombemie.

I risultati di questo studio sono pubblicati nell'edizione dell'11 maggio 2005 del giornale di American Medical Association (JAMA).

Gli sforzi significativi sono stati fatti dal centri per il controllo e la prevenzione delle malattie e specificano i dipartimenti di salubrità per migliorare la selezione del piombo nel sangue fra 1 - ai bambini di 5 anni al più grande rischio per saturnismo - quelli iscritti a Medicaid o all'altro programma di assistenza pubblico, o a vivere nelle comunità conosciute per avere livelli elevati di cavo nell'ambiente.

Ma la selezione è soltanto un punto nel trattamento per impedire il saturnismo, che anche ai bassi livelli può alterare lo sviluppo conoscitivo e causare l'anemia, dice l'autore principale Alex R. Kemper, M.D., il MPH, un membro del gruppo di CHEAR nella divisione di U-M della pediatria generale.

“I bambini della selezione per cavo è così importanti perché i sui sintomi non sono fisici. Ma è soltanto efficace con la prova appropriata di seguito,„ dice Kemper, un assistente universitario della pediatria alla facoltà di medicina di U-M. “La prova di seguito è la pietra angolare della gestione di saturnismo e di una componente essenziale della prevenzione secondaria ed i capretti non stanno facendola a quel punto seguente necessario.„

Facendo uso di un gruppo di 3.682 il Michigan Medicaid-ha iscritto i bambini sotto l'età di 6 con una selezione elevata della piombemia, Kemper ed il suo gruppo precisati per determinare se i bambini stessero ricevendo la prova necessaria di seguito entro 180 giorni della loro selezione. L'intervallo di sei mesi che segue una selezione elevata è critico da determinare se le piombemie stanno aumentando e se il bambino sta rispondendo a qualunque intervento medico.

Lo studio è stato basato nel Michigan poiché lo stato ha un meccanismo di segnalazione per tutte le piombemie e confrontato ad altri stati, il Michigan ha un più alto numero dei bambini con saturnismo.

La maggior parte dei bambini nello studio erano ispani o di colore, hanno vissuto nelle aree urbane ed hanno avuti un ad alto rischio di esposizione al piombo. Più mezzi nello studio erano i bambini di 1 anno e di 2 anni.

Lo studio ha trovato che un poco più della metà (53,9 per cento) dei bambini hanno ricevuto la prova di seguito. Di coloro che ha avuto prova di seguito, la prova ha accaduto una media dei 69 giorni dopo che schermando hanno rivelato la piombemia elevata e 47,5 per cento hanno continuato ad avere una piombemia elevata.

Ma i bambini inizialmente all'elevato rischio per saturnismo o l'esposizione erano il più minimo il probabile ottenere la prova di seguito dopo una selezione della piombemia.

Infatti, lo studio ha mostrato che la probabilità per la prova di seguito era più bassa per i bambini ispani o di colore, i bambini che vivono nelle aree urbane ed i bambini con un ad alto rischio per esposizione al piombo.

La maggior parte del rivelare è quello fra quei bambini che non hanno avuti prova di seguito, 58,6 per cento ha avuto almeno un incontro medico durante i 180 giorni che seguono la piombemia di schermatura elevata.

Mentre la maggior parte di queste visite era per la gestione di assistenza medica e di valutazione, più di 13 per cento hanno avuti almeno una visita per cura preventiva e più di 26 per cento hanno avuti una visita del pronto soccorso - che rappresentano le opportunità mancanti per la prova di seguito, Kemper dice.

“Ha basato su questo studio, sappiamo i capretti non stanno ottenendo la cura debbano impedire il saturnismo, ma ci non dice che le ragioni specifiche quanto a perché la prova di seguito non sta accadendo,„ dice Kemper. “La più ricerca è ancora il meglio stato necessario capisce le barriere specifiche a cura ottimale che per i bambini con le piombemie elevate dello schermo e definire chiaramente le responsabilità dei fornitori di cure mediche pubblici e privati.„

Oltre a Kemper, lo studio co-è stato creato da Lisa M. Cohn, ms; Kathryn E. Fant, MPH; e Kevin J. Dombkowski, DrPH, con la valutazione di salute dei bambini e l'unità di ricerca (CHEAR) nella divisione di pediatria generale al sistema di salubrità di U-M; e Sharon R. Hudson, Marina militare, MSN, CNM, coordinatore, programma di prevenzione di saturnismo di infanzia nel ministero del Michigan della sanità della Comunità.