Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il Petto CT può migliorare sulla mammografia - più delicata, più accurato

Una nuova tecnologia della mammografia che può potere individuare più presto i tumori della mammografia -- senza l'esigenza di compressione scomoda del petto -- sta provando in pazienti all'Università di California, Davis, Centro Medico.

Sviluppato a Uc Davis, il commputer è il primo petto CT per raggiungere la prova clinica in una generazione. Un prototipo in anticipo è stato provato negli anni 70, ma ha abbandonato come poco pratico.

“Pensiamo questa tecnologia possa permettere che i radiologi individuino ordinariamente i tumori del petto circa alla dimensione di piccolo pisello,„ ha detto John M. Boone, il professor della radiologia e dell'assistenza tecnica biomedica a Uc Davis ed al rivelatore del commputer. “Al contrario, la mammografia individua i tumori che sono circa la dimensione di un fagiolo del cece. La dimensione di Tumore a rilevazione è uno della maggior parte dei fattori importanti nella determinazione della prognosi del cancro al seno, in modo da se possiamo individuare i più piccoli cancri ed agiamo in tal modo ordinariamente, la sopravvivenza da questa malattia migliorerà.„

A Differenza della mammografia, in cui il petto è schiacciato fra due zolle, il commputer di CT del petto non richiede compressione del petto. Il paziente si trova fronte di taglio giù su una tabella riempita. La tabella ha un'apertura circolare in, attraverso cui il paziente colloca un petto per volta.

Un commputer di CT sotto la tabella scandisce ogni petto. La selezione richiede circa 17 secondi per petto.

“Non c'era disagio,„ ha detto Lydia Howell, il professor di patologia a Uc Davis e un volontario in prova clinica preliminare dello scanner del petto. “Ma l'avanzamento più importante sarà se il petto CT individua presto i tumori della mammografia. Il più in anticipo ed il più piccolo un cancro sono quando è individuato, meno la probabilità che ha sparso ai linfonodi, ai polmoni o alle ossa e maggior la probabilità per una maturazione permanente e per conservazione del petto.„

Un mammogramma è i Raggi X catturati tramite tutti i livelli del petto immediatamente. L'immagine risultante non può individuare un tumore nascosto da altre strutture all'interno del petto. Ciò è più probabile accadere nel caso delle giovani donne con i petti densi o in donne con le protesi del seno.

Lo scanner di CT del petto cattura le immagini “delle fette„ virtuali del petto -- circa 300 immagini per petto. I Computer poi montano queste immagini nelle maschere altamente dettagliate e tridimensionali che forniscono una visualizzazione più sgombra dei tessuti del petto che possono essere veduti sulla mammografia.

“È la differenza fra la cattura della maschera di una folla dall'altro lato della via, contro la circonduzione della folla e la fucilazione delle centinaia di foto separate lungo la strada, ogni gente della foto soltanto due o tre in profondità. Le Vostre probabilità di individuazione della persona particolare nella folla stanno andando essere molto migliori con più foto,„ Boone ha detto.

Boone ed i suoi colleghi stanno verificando la nuova tecnologia in un test clinico che iscriverà circa 190 pazienti. La prova è aperta soltanto ai pazienti di Uc Davis con i mammogrammi recenti che sono sospettosi per cancro al seno.

Le Donne che acconsentono per partecipare a questa prova fanno l'esame di CT del petto seguire da una biopsia del ago di stampa del tessuto sospettoso.

Se la prova conferma che il petto CT individua i tumori come pure la mammografia, come i ricercatori prevedono, il punto seguente sarà una più grande prova per determinare se la nuova tecnologia può effettivamente individuare più presto i tumori della mammografia. Boone crede che una prova più estesa potrebbe essere in corso in due - tre anni.

Boone ha sviluppato il professor Thomas R. Nelson della radiologia di Uc San Diego e Seibert Anthony J. e Lindfors K. Karen i professor della radiologia di Uc Davis in collaborazione con del commputer. Il progetto di CT del petto è stato costituito un fondo per da $6 milioni nelle concessioni dal Programma Di Ricerca Del Cancro al Seno della California, dall'Istituto Nazionale contro il Cancro e dall'Istituto Nazionale per la Rappresentazione e la Bioingegneria Biomediche.

“Naturalmente, stiamo andando lasciare il dettame di scienza dove andiamo con questo,„ Boone abbiamo detto, “ma se tutto va bene, il petto CT può essere la tecnologia della selezione di cancro al seno del futuro.„

Boone, un fisico medico che tiene sei brevetti scientifici, ha servito da consulente gli Istituti della Sanità Nazionali, negli Stati Uniti Food and Drug Administration ed il Programma Di Ricerca Del Cancro al Seno dell'Esercito di Stati Uniti. È presidenza vice per la ricerca nel Dipartimento di Uc Davis della Radiologia ed in co-dirigenti del Programma Biomedico della Tecnologia del Centro del Cancro di Uc Davis.

La Tomografia computerizzata, a volte chiamata “scansione di CAPONE,„ è usata ogni giorno per scandire i cervelli, i polmoni, gli addomi ed i bacini. Ma gli esperti nella rappresentazione tempo fa hanno allontanato il CT come poco pratico per la selezione di cancro al seno, presupporrla avrebbe richiesto troppa radiazione.

Boone ed i suoi colleghi decisivi per rivisitare l'emissione, riconoscente che i preventivi della dose di radiazioni per il petto CT sono stati basati su uso dei commputer standard di CT, che richiederebbero il petto e l'intero torace da scandire insieme. Quando Boone ha ricalcolato le dosi di radiazioni basate sulla scansione del petto da solo, ha trovato che la rappresentazione di CT non avrebbe usato radiazione che la mammografia.

Gli Scienziati all'Università di Rochester, l'Università di Massachusetts e la Duke University egualmente sta sviluppando gli scanner di CT del petto, ma di Boone è i primi raggiungere la prova clinica.

“Una serie di scienziati di talento intorno al paese stanno lavorando allo sviluppo di questo nuovo strumento e questa concorrenza amichevole ci tiene tutto il lavoro che molto più duro fornire i risultati,„ Boone ha detto.

Per ora, le donne dovrebbero continuare ad ottenere i mammogrammi come raccomandato dai loro medici.

“Sebbene le immagini di CT del petto siano interessanti, la mammografia è il sistema monetario aureo corrente accettato per la selezione di cancro al seno e le donne dovrebbero continuare ad ottenere i loro mammogrammi annuali,„ radiologo che Lindfors ha sottolineato.

“Anche se le nostre migliori speranze sono realizzate, il petto CT non sarà per almeno cinque anni e probabilmente più lungamente disponibile nel commercio. Non rimandi ottenere i mammogrammi, perché richiederà un certo tempo sviluppare questa più nuova tecnologia,„ lei ha detto.

http://www.ucdavis.edu