Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Hong Kong esamina la relazione fra i fattori climatici e le malattie infettive

La relazione fra i fattori climatici e le malattie infettive sta studianda dal governo di Hong Kong per vedere se c'è un maggiore o un legame diretto, segretario per salubrità, il cibo del Dott. York dell'alimento & di assistenza sociale dice.

Ha detto al consiglio legislativo oggi il ministero della sanità ed il dipartimento ambientale & dell'alimento dell'igiene sta riflettendo l'internazionale ed il locale studia su carattere stagionale o sui fattori climatici che è uno dei fattori di contributo al potenziale della trasmissione della malattia infettiva. Cattureranno i risultati in considerazione quando aggiorna le loro strategie di controllo di salute pubblica e piani di emergenza per gli scoppi di infezione.

L'organizzazione mondiale della sanità ha riconosciuto che gli effetti climatici connessi con riscaldamento globale possono sollevare il potenziale della trasmissione per alcuni vettori e malattie portate dall'acqua come le zanzare e gli organismi patogeni pregiudicando la loro dinamica di ciclo di vita e contaminando l'acqua o l'alimento.

Il Dott. Chow ha detto che la pubblica amministrazione sta studiando la relazione fra i fattori climatici e la malattia infettiva localmente. Ha detto il centro per i comitati scientifici della tutela della salute, con l'assistenza dell'osservatorio di Hong Kong, ha esaminato la relazione fra le variabili climatiche, compreso la temperatura e l'umidità ed ha selezionato le malattie infettive locali di interesse pubblico, come l'encefalite e le dengue giapponesi.

L'osservatorio recentemente ha eseguito una revisione bibliografica sul collegamento possibile fra il clima e scoppi di SAR e influenza aviaria per la Commissione dell'organizzazione meteorologica di mondo di climatologia.

Su dengue, il Dott. Chow ha detto gli studi d'oltremare hanno trovato che le temperature più calde possono facilitare la sua diffusione favorendo la crescita della zanzara, rendenti loro più attivo, estendenti la loro ampiezza di movimento ed habitat ed allunganti la stagione della trasmissione della malattia.

Ma ha detto in Hong Kong che la maggior parte delle casse di febbre rompiossa è inclusa, aggiungente che la tendenza aumentare può essere attribuibile ad un'interazione di consapevolezza migliorata della malattia infettiva fra la sanità professionale ed il pubblico, il viaggio più frequente, l'attività aumentata di malattia in altre aree e un migliore sistema di sorveglianza di malattia.

Il Dott. Chow ha detto che Hong Kong ha stabilito gli efficaci meccanismi di scambio di informazioni di malattia con il WHO ed i servizi sanitari sul continente e su altri posti, che riguardano le malattie che possono essere influenzate da riscaldamento globale, mentre l'osservatorio manterrà il collegamento regolare con il WMO e l'amministrazione meteorologica della Cina su mutamento climatico globale.