Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Ad alto rischio per i pazienti del melanoma più probabilmente per catturare le precauzioni adeguate al sole

Quelli hanno considerato ad alto rischio per il melanoma--il modulo più pericoloso del cancro di interfaccia--sia non di più probabile prendere il sole protetto che coloro che è ignaro del loro rischio, secondo i nuovi studi intrapresi dai ricercatori di centro sanitario (MUHC) di McGill University.

Lo studio, pubblicato nel giornale di medicina e di ambulatorio cutanei, ha esaminato il comportamento dei pazienti del melanoma per valutare l'efficacia delle campagne della protezione e di Sun-consapevolezza.

“I pazienti con un personale o una storia della famiglia del melanoma, o quell'ustione facilmente al sole, sono considerati ad alto rischio per il melanoma e dovrebbero catturare la cura extra al sole,„ dice il Dott. Beatrice Wang un dermatologo al MUHC e assistente universitario nel dipartimento di medicina a McGill. “I nostri risultati indicano che i pazienti ad alto rischio erano non di più probabili catturare le precauzioni adeguate al sole che l'intero gruppo studiato.„ Quelli hanno considerato i simili reticoli prendenti il sole esibiti ad alto rischio, l'uso dei letti d'abbronzatura dell'interno e la frequenza di uso del vestiario di protezione e della protezione solare. Incredibilmente, il gruppo ad alto rischio anche usato, in media, una protezione solare più bassa di fattore (11 SPF per il gruppo ad alto rischio, confrontati ad un camice di 18 SPF).

la conoscenza pubblica di aumento di campagne di Sun-consapevolezza ma non può tradurre in cambiamenti comportamentistici in pratica, che è particolarmente in modo allarmante una volta riferita per le persone nei gruppi ad alto rischio. “Questo problema egualmente è incontrato dai professionisti del settore medico-sanitario che istruiscono la gente per terminare fumare, perdere peso ed esercitarsi di più,„ dice il Dott. Wang. “Sembra siamo tutti gli adolescenti dentro e che crediamo che siamo invincibili ai pericoli cumulativi di queste attività.„

Subito dopo della diagnosi per il melanoma, tuttavia, i pazienti hanno fatto i cambiamenti significativi per diminuire la loro esposizione del sole. Dopo la diagnosi, 79% dei pazienti ha evitato prendere il sole (confrontato alla pre-diagnosi di 28%); protezione solare usata 93% (confrontata alla pre-diagnosi di 69%); e vestiario di protezione di uso di 85% (confrontato alla pre-diagnosi di 31%). “Il melanoma maligno è una causa significativa della morbosità e mortalità universalmente,„ dice il Dott. Wang. “La prevenzione è il tasto a diminuire le morti, come tali sono vitali che continuamente valutiamo e miglioriamo le nostre campagne di informazione e di formazione.„