Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

le biopsie percutanee Ultrasuono-guida sono una cassaforte e un'efficace alternativa alle biopsie endoscopiche

le biopsie percutanee Ultrasuono-guida sono una cassaforte e l'efficace alternativa alle biopsie endoscopiche per ottenere i campioni nel pancreas, un nuovo studio mostra.

Lo studio ha compreso 23 biopsie pancreatiche in 22 pazienti. “Potevamo ottenere i campioni adeguati in 22 dei 23 casi,„ ha detto Kedar Chintapalli, MD, professore della radiologia al centro di scienza di salubrità dell'università del Texas a San Antonio e autore principale dello studio. Le biopsie ultrasuono-guida possono essere eseguite con i piccoli aghi di stampa o una pistola di biopsia infilata nell'interfaccia dopo l'anestesia locale. In 16 delle procedure un ago di stampa di aspirazione del fine-ago di stampa (FNA) 20G è stato usato; sette casi sono stati eseguiti con una pistola di biopsia 18G. “A differenza con del CT, uno può comprimere i tessuti intervenire nell'ambito dell'ultrasuono, di modo che l'interfaccia per mirare alla distanza è di meno. L'intera procedura è eseguita nell'ambito dell'ultrasuono in tempo reale,„ ha detto il Dott. Chintapalli. Un residente o un collega di patologia era disponibile quando i casi di FNA peformed per confermare che il campione era adeguato. “I campioni adeguati sono stati ottenuti dal ago di stampa di FNA e dalla più grande pistola di biopsia. Se possiamo ottenere un campione che adeguato dovremmo usiamo un più piccolo ago di stampa,„ ha detto.

Nella maggior parte dei casi (61%) una diagnosi era possibile dopo che due passaggi con il ago di stampa di biopsia. Non c'erano complicazioni importanti. In 14 dei pazienti, la malignità è stata diagnosticata; otto pazienti hanno avuti risultati benigni.

Questa procedura è molto più facile sul paziente che facendo uso di un endoscopio, il Dott. Chintapalli ha detto. Quando un endoscopio è utilizzato, è passato giù la gola del paziente, tramite lo stomaco del paziente ed il duodeno e poi la biopsia pancreatica è eseguito. Il paziente è calmato per la procedura.

Il numero delle biopsie ultrasuono-guida percutanee è andato giù perché i gastroenterologi stanno facendo le biopsie endoscopiche di ultrasuono, ha detto il Dott. Chintapalli. Questo studio indica che è appena come efficace e più efficiente fare ultrasuono-ha guidato le biopsie pancreatiche percutanee invece, il Dott. Chintapalli ha detto.

Lo studio è stato presentato alla riunione annuale americana della società della rontgen razza a New Orleans, LA.