Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il trattamento immediato dopo la trasmissione sospettata del HIV può arrecare più danni che buoni

La promozione attiva del trattamento immediato dopo che la trasmissione sospettata del HIV per minimizzare il rischio di infezione può arrecare più danni che buoni, medici senior dentro sessualmente - infezioni trasmesse di reclamo.

Le linee guida degli Stati Uniti e del Regno Unito sostengono il trattamento rapido del antiretroviral per coloro che pensa che possano essere infettate con il virus dopo il sesso potenzialmente rischioso. La procedura è conosciuta dal suo acronimo di PEPSE nel Regno Unito e il nPEP in U.S.A.

Deve essere data in 72 ore dell'esposizione sospettata ed essere continuata per i 28 giorni.

Ma l'efficacia, impatto su comportamento sessuale “rischioso„ cambiante e le implicazioni finanziarie di questa polizza non sono state valutate mai correttamente, dice gli esperti da due cliniche di salubrità sessuali.

PEPSE è stato dato a 48 pazienti nel 2003 e 119 nel 2004 in una clinica centrale di Londra, dicono.

Ed il costo aggettante per appena una clinica nel 2005 si pensa che sia nella regione di £180,000, in un momento in cui le cliniche di salubrità sessuali stanno lottando per fare fronte alla domanda dei servizi e per contenere i costi crescenti associati.

“Siamo responsabile che c'è pressione mettere a disposizione PEPSE per gli uomini omosessuali indipendentemente da costo e senza considerazione adeguata delle conseguenze negative possibili sulla prestazione di servizi e sulla trasmissione del HIV,„ essi scriviamo.

“Crediamo che ci sia il pericolo distinto a cui la promozione di PEPSE potrebbe rinforzare le tendenze relative aumentare al comportamento sessuale rischioso e potrebbe aggiungere, piuttosto della trasmissione del HIV,„ aggiungono.

In una risposta invitata, il Dott. Martin Fisher agli ospedali universitari NHS di Sussex e di Brighton si fida, ammette di che non c' è una base robusta di prova per la polizza.

Ma dice che sarebbe praticamente e moralmente estremamente difficile da condurre il genere di prova che sarebbe richiesto per questo. Tuttavia, due studi brasiliani hanno suggerito che PEPSE diminuisse l'infezione HIV.

PEPSE egualmente è dato ai lavoratori di sanità dopo l'esposizione professionale, dove il rischio assoluto è più basso di quello del sesso rischioso fra gli omosessuali, lui dice.

PEPSE non solo contribuisce ad impedire l'infezione HIV, ma egualmente offre un'opportunità di schermare per altra sessualmente - le infezioni trasmesse. E può fungere molto bene da “un servizio sveglia,„ suggerisce, come alcuni studi ha indicato che provoca meno comportamento rischioso.

Mentre acconsente che il costo di PEPSE non è irrilevante a £800 a £1000 un la persona, è ancora molto più economico di fornendo il trattamento per l'infezione HIV, che costa fino a £1 milione, suggerisce.

PEPSE, conclude è “uno strumento extra nella battaglia per impedire i nuovi casi di infezione HIV.„

Clicchi qui per osservare gli editoriali dentro in pieno