Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La soia sembra abbassare il colesterolo e le glicemie, aiutano la perdita di peso

I contrassegni nella navata laterale dello spuntino promettono a bassa percentuale di grassi, NO--grasso, basso caloria e gli ossequi saporiti a basso contenuto di carboidrati.

Ma che cosa realmente produce un alimento sano? E dovremmo credere la campagna pubblicitaria commerciale circa i prodotti della soia e la nostra salubrità? L'esperto rinomato in perdita di peso ed in nutrizione ed università di medico di Kentucky e di ricercatore, il Dott. James Anderson rivolge questi ed altre domande in due articoli nell'edizione di giugno del giornale dell'istituto universitario americano di nutrizione.

Che cosa è così buono circa soia?

Uno scatto rapido attraverso la sezione dell'alimento salutare di tutta la drogheria rivelerà parecchi contrassegni che sollecitano il contenuto della soia, ma la maggior parte dei Americani non conoscono molto circa soia oltre un'idea vaga che è un alimento sano. In suo articolo di JACN, Anderson riferisce sulla sua ricerca sull'efficacia di soia nella perdita di peso adulta.

Le sostituzioni del pasto, compreso le polveri, bevande e barre di energia, sono strumenti popolari di perdita di peso. Anderson ha verificato due sostituzioni disponibili nel commercio del pasto - una a base di soia ed una a base di latte - in un gruppo di adulti obesi a dodici settimane. Peso perso di entrambi i gruppi. Il gruppo a base di soia ha perso leggermente più peso in tutta la settimana data e video i più bassi livelli del colesterolo nel siero e del colesterolo di LDL. L'assunzione della soia egualmente ha prodotto le piccole ma riduzioni significative degli indici del glucosio del siero. Questa prova suggerisce che la soia possa essere uno strumento apprezzato nel mantenimento della salubrità globale, nell'abbassamento del colesterolo e perfino nel rallentamento dello sviluppo del diabete.

“La riga inferiore è soia è sana e mentre incorporarla in perdita di peso non può avere un effetto più drammatico sul vostro giro vita che altre pianificazioni di nutrizione, i sui vantaggi va oltre la perdita di peso verso l'aumento della salubrità globale,„ Anderson ha detto.

Che cosa è uno spuntino sano?

In altro articolo di JACN, “spuntini: Confrontando i valori di nutrizione delle scelte eccellenti e “degli alimenti di ciarpame„,„ Anderson solleva la possibilità che le scelte difficili dello spuntino possono svolgere un ruolo attivo nelle tariffe aumentanti dell'obesità di infanzia. Si noti che snacking può essere salutare quando gli spuntini sono alti nel valore nutritivo ed in basso nelle calorie, Anderson fornisce un'analisi quantitativa di che cosa opera ad uno spuntino una scelta sana, o “gli alimenti industriali.„

Mentre i genitori non possono entrare nella drogheria con il calcolatore a disposizione per sgranocchiare i numeri prima dei loro bambini mordono in un pò di spuntini croccanti, la ricerca di Anderson rivela che c'è un metodo attendibile per la calcolazione del valore di salubrità degli spuntini. Rivolge ai produttori ed al governo per rendere questi informazioni più disponibili facilmente ai consumatori.

“I contrassegni dovrebbero identificare chiaramente le scelte eccellenti dell'alimento ed alimenti di ciarpame,„ ha detto Anderson. “Il governo dovrebbe anche considerare le opzioni come la tassazione degli alimenti di ciarpame, la sovvenzione degli alimenti sani e proibire le pubblicità degli alimenti industriali nei media mirati a ai bambini, annuncianti particolarmente nei banchi.„

Come medico, Anderson cura regolarmente i giovani che provano a gestire il loro peso. Crede che staccante l'epidemia dal gambo americana dell'obesità sia un compito compartecipe da tutti.

“Le società delle Comunità, dei banchi, dei corpi legislativi, di film, della televisione e di alimento dovrebbero partner nella promozione delle scelte salutari dell'alimento. Dove l'obesità di infanzia è interessata, siamo tutti responsabili,„ Anderson ha detto.

Anderson, professore di medicina e di nutrizione clinica, l'istituto universitario BRITANNICO di medicina e Direttore, gruppo di ricerca metabolico BRITANNICO, è egualmente il Direttore della rete della ricerca dell'obesità, di una rete nazionale dei medici e degli scienziati riconosciuti per il loro lavoro nel trattamento dell'obesità. Egualmente è Direttore medico del programma di HMR® per la gestione del peso insieme con l'università di Kentucky. Corrente ha parecchio perdita di peso e la ricerca di trattamento del lipido studia in corso.