Condizioni ambientali estreme delle nuove di ricerca repliche dello strumento da contribuire a capire la risposta del corpo umano agli sforzi di ogni giorno

Un nuovo strumento della ricerca permetterà che l'università di scienziati dell'Oregon ripieghi un intervallo estremo delle condizioni ambientali nella loro ricerca per verificare e capire la risposta del corpo umano agli sforzi di ogni giorno.

I ricercatori oggi hanno rivelato lo strumento, conosciuto come una camera a atmosfera controllata, una stanza di 12 piede-quadrati capaci di simulazione dell'altitudine costante fino a 18.000 piedi, temperatura di tenuta programmata ad un del punto vincente fra 14 e 122 gradi di Fahrenheit e di gestire l'umidità dovunque 10 - 95 per cento. La camera è sintonizzata così con precisione che può oscillare dal più freddo alla regolazione più calda in 30 minuti.

“La presenza della camera a atmosfera controllata all'università di Oregon assicurerà la generazione seguente dei ricercatori è ben versato in entrambi i metodi molecolari di avanguardia ed in integrante tradizionale, esercizio e fisiologia ambientale.„ John detto Halliwill, un assistente universitario di fisiologia umana. La sua ricerca comprende un fuoco speciale su apnea nel sonno perché colloca la fase per ipertensione.

Halliwill, che egualmente studia i fattori responsabili dei cambiamenti in flusso sanguigno alle varie regioni dell'organismo, co-dirige l'esercizio dell'università ed i laboratori ambientali della fisiologia con Chris Minson, un professore associato della fisiologia umana.

Minson ha detto il programma di ricerca clinico le vie accelerate della camera dell'università in cardiologia, un'associazione con il centro medico sacro del cuore di PeaceHealth in Eugene. Circa 40 medici si offrono volontariamente la loro competenza insegnando ed assistendo alla ricerca nei laboratori umani della fisiologia.

“La camera permette che noi riflettiamo i cambiamenti minuscoli negli apparati respiratori vascolari e degli oggetti entrambi a riposo e quando si esercita,„ Minson ha spiegato. “Già sta aprendo i nuovi regni per la nostra missione della ricerca.„

Un esempio del potenziale della camera sta migliorando la capacità dei ricercatori di esplorare la fatica. “La fatica fisica e mentale non può essere percepita comunemente come rischi professionali di lavoro, ma la fatica è spesso una causa fondamentale degli incidenti e lesioni,„ Minson ha detto.

Il lavoro di Minson, che riguarda un intervallo dei termini di malattia quale il diabete, comprende scoprire le interazioni neurali e vascolari nell'interfaccia durante la sollecitazione termica ambientale. Nello sforzo per capire perché le giovani donne sono più suscettibili dello svenimento che gli uomini, lui anche studi come l'estrogeno ed il progesterone influenzano il regolamento di pressione sanguigna.

Minson è il vincitore premio eccezionale del ricercatore delle 2005 dell'americano società della fisiologia di giovane (il suo secondo dal 2000) e un simile onore nazionale ha conferito nel 2000 dall'istituto universitario americano di medicina dello sport.

Oltre ai loro programmi di ricerca affermati, Halliwill e Minson dividono un forte impegno ai ricercatori futuri di formazione in fisiologia ambientale. Corrente, circa 40 dottorandi sono iscritti al dipartimento della fisiologia umana, che egualmente ha approssimativamente 400 maggiori dello studente non laureato. (Il dipartimento, precedentemente conosciuto come scienza del movimento e di esercizio, ha subito un cambio di nome nel luglio 2004.)

“In questo giorno corrente della scoperta rapida nella genetica e nella biologia cellulare, è più importante che mai una quell'certa attenzione è concentrata sull'ricerca-addestramento delle persone che avranno significato dell'esplosione di informazioni disponibili connettendo queste scoperte alle funzioni fisiologiche integranti nell'essere umano intatto,„ Halliwill ha detto.

La camera è stata sviluppata con una concessione $250.000 dal dipartimento della difesa degli Stati Uniti e da un regalo da Dave e da Nancy Petrone di San Mateo, California.