Keap1 proteina - un obiettivo nuovo di promessa affinchè droghe combattano molti generi differenti di cancro

I ricercatori all'università dell'Illinois a Chicago stanno disfacendo il meccanismo biochimico da cui gli alimenti funzionali combattono il cancro.

“I composti come sulforaphane in broccoli e resveratrol in vino sono stati indicati per impedire il cancro,„ ha detto Andrew Mesecar, professore associato di biotecnologia farmaceutica nell'istituto universitario di UIC della farmacia. “Fanno quello mediante la segnalazione dei nostri organismi per arrampicarsi la produzione delle proteine capaci di prevenire danni to il nostro DNA.

“Ora abbiamo una buona idea come quel segnale funziona.„

I risultati sono pubblicati in prima edizione di questa settimana degli atti dell'Accademia nazionale delle scienze.

Due proteine chiave, Keap1 e Nrf2, sono comprese nello stimolo della difesa contro cancro quando malattia-impedisce gli alimenti sono ingerite, secondo Mesecar ed il ricercatore post-dottorato Aimee Eggler. Keap1, la proteina del sensore, individua la presenza di composti dietetici come sulforaphane quando si collegano con i sui residui della cisteina, uno degli amminoacidi che compongono le proteine. Keap1 lega a Nrf2, il messaggero che accende i geni per le proteine protettive, evitante il danno del DNA.

“Gli studi più iniziali in mouse hanno suggerito che i composti d'impedimento naturali funzionassero dividendo il legame fra Keap1 e Nrf2, liberante Nrf2 per agire,„ Mesecar hanno detto. “Ma la segnalazione non accade questo modo in esseri umani.„

Gli scienziati hanno trovato che in esseri umani la connessione fra le due proteine non è rotta.

Che cosa è importante, i ricercatori hanno detto, è la modifica delle cisteine in Keap1. Hanno trovato che una cisteina particolare era fra il più probabile essere alterato nell'interazione con i composti d'impedimento.

Quello che trova ha corrisposto ai risultati da altri ricercatori. Di conseguenza, gli scienziati stanno proponendo che l'alterazione appena di questo un amminoacido in Keap1 sia la tappa critica che livelli elevati dei denti cilindrici del messaggero Nrf2 e, conseguentemente, della produzione aumentata delle proteine protettive.

Keap1 è un obiettivo nuovo di promessa affinchè le droghe combatti molti generi differenti di cancro, Mesecar ha detto.

L'associazione del cancro americana stima che ci sia oltre 1,3 milione nuovi casi di cancro nel 2005 ed approssimativamente metà di queste persone non sopravvivrà alla loro malattia, Mesecar ha notato. “Un modo di impedire il cancro può essere di mangiare determinati alimenti ricchi di composti d'impedimento. Un'alternativa sta identificando come questi composti funzionano e ripiegando i loro modi di atto con le droghe.„

I collaboratori principali di Eggler e di Mesecar nello studio erano Richard van Breemen, professore di chimica e di farmacognosia medicinali nell'istituto universitario di UIC della farmacia e Guowen Liu, un dottorando a UIC. John Pezzuto, professore di chimica medicinale e di farmacologia molecolare alla Purdue University, è egualmente un autore dello studio.