Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il tessuto costruito è più possibile con sangue dei sui propri

Aggiungendo i piccoli vasi sanguigni al tessuto artificialmente sviluppato del muscolo, le probabilità di riuscito aumento “di riparazione„ del tessuto. Senza sangue di nutrizione, il tessuto più spesso ha limitato l'attuabilità.

Aggiungendo le imbarcazioni, una rete vascolare si forma, connettendosi al sistema vascolare dell'organismo dopo l'impianto. In questo modo, il tessuto costruito è più ben preparato. Insieme agli scienziati del MIT in Massachusetts, Clemens van Blitterswijk e Jeroen Rouwkema dell'università di Twente, pubblicano questi risultati di promessa nell'emissione di luglio di biotecnologia della natura.

Finora, assistenza tecnica del tessuto - la tecnologia al tessuto umano nocivo la riparazione impiantando il tessuto sviluppato ancora è limitata per assottigliare il tessuto come interfaccia. L'interfaccia sottile può reclutare i vasi sanguigni dai livelli di fondo. Quando si tratta del tessuto più spesso, il sangue non può raggiungere le celle a tempo: ciò può richiedere i giorni. Nel tessuto del muscolo, per esempio, le distanze fra le celle ed i vasi sanguigni più vicini può superare i 100 - 200 micron critici. Senza sangue dei loro propri, le celle moriranno.

Il gruppo di ricerca ora è riuscito ad aggiungere i piccoli vasi sanguigni, celle endoteliali derivate dalle cellule staminali, al tessuto costruito. Ciò sta formando una rete vascolare dei sui propri, così migliore preparando il nuovo tessuto. Grazie trattamento a questo prevascularization del `', il tessuto possono connettere al tessuto dell'organismo più facile. Gli scienziati hanno provato che i sistemi vascolari connettono bene, presentando il tessuto umano vascularized in un mouse.

Prof.dr. Clemens van Blitterswijk dell'istituto di BMTI per la tecnologia biomedica a Twente è molto entusiasta: “Le probabilità dell'applicazione pratica di assistenza tecnica del tessuto aumentano enorme: eccetto il tessuto del muscolo possiamo pensare al tessuto che è ancor più complesso.„