Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Precipiti per offrire il nuovo trattamento per le malformazioni arterovenose

Il centro medico di Rush University sarà il primo in Chicago e fra i primi ospedali nella nazione per offrire un trattamento nuovo di promessa per le malformazioni arterovenose (AVMs) che seguono la sua approvazione da FDA il 21 luglio.

Embolic liquido dell'onyx è un sigillante per bloccare le connessioni anormali fra i filoni e le arterie nel cervello facendo uso delle tecniche endovascular come minimo dilaganti.

Come conseguenza di alti squilibri di pressione e del flusso sanguigno, AVMs nel cervello è a rischio dell'emorragia, o la rottura, che può piombo per segnare, inabilità severa e perfino la morte. L'onyx è un polimero liquido che riempie il AVM per isolarlo e per diminuire il rischio di spurgo o di rottura. La procedura come minimo dilagante comprende serpeggiare un catetere tramite i vasi sanguigni in un modo molto controllato per consegnare il liquido embolic al Web aggrovigliato delle arterie e dei filoni anormali.

“L'onyx è un vasto miglioramento sopra le sostanze precedenti di embolization che indurirebbero troppo rapidamente la richiesta delle una serie di sessioni del trattamento raggiungere l'occlusione di AVM,„ ha detto il Dott. Demetrius il Lopes, uno specialista neuroendovascular ad attività  e un membro dell'istituto di Chicago del gruppo medico di Neuroresearch e di neurochirurgia (CINN).

“L'onyx è un'aggiunta benvenuta al trattamento di AVM nel cervello. Può essere utile per i pazienti che sono reputati troppo rischiosi per chirurgia o come adiuvante al radiosurgery priore ed all'ambulatorio aperto,„ ha detto i balzi. “Il embolization di Endovascular può diminuire la dimensione e la vascolarità del AVM, quindi facilitando la resezione chirurgica più sicura e più facile.„

I pazienti con AVMs hanno un rischio di 3 - 4 per cento all'anno di emorragia dal loro AVM. Quando un paziente soffre una tal immagine al vivo, c'è una probabilità di 10% della morte e una probabilità di 20% di un colpo e dei problemi neurologici permanenti.

AVMs è creduto per essere congenito ed è formato prima della nascita. Circa 80 per cento dei 300.000 Americani stimati con AVMs avvertiranno pochi o niente sintomi. Coloro che avverte i sintomi variano notevolmente nella severità. Oltre agli attacchi ed alle emicranie, AVMs può anche causare una vasta gamma di problemi neurologici una tal debolezza di muscolo, la perdita di coordinamento, le vertigini, i deficit di memoria e la confusione mentale.

Il centro medico di Rush University è un centro medico accademico che comprende l'ospedale di 600 fornire-letti (ospedale pediatrico compreso di attività), il centro sanitario e la Rush University di Johnston R. Bowman. La Rush University, con più di 1.270 studenti, è domestica ad una delle prime facoltà di medicina nel Midwest e ad uno degli istituti universitari a alto livello della professione d'infermiera della nazione. Le offerte di Rush University egualmente si laureano i programmi nella salubrità alleata e nelle scienze di base. L'attività  è notata per riunire la cura e la ricerca cliniche per affrontare i problemi sanitari importanti, compresi l'artrite e disordini ortopedici, cancro, malattia di cuore, malattia mentale, disordini neurologici e malattie connessi con invecchiamento.

L'istituto di Chicago di neurochirurgia e di Neuroresearch è una delle organizzazioni principali della nazione per la diagnosi, il trattamento ed il ripristino della gente con il cervello ed i disordini della spina dorsale. Originalmente fondato nel 1987, CINN è il più grande gruppo del Midwest dei neurochirurghi conosciuti per i loro trattamenti aprenti la strada nelle tecniche come minimo dilaganti. Attraverso una rete di sette ospedali che misurano due stati, CINN cura più pazienti con i tumori cerebrali ed i disordini della spina dorsale che qualunque altro gruppo del medico nell'Illinois.