Metodo economico per valutare la stabilità e la qualità di sonno

Facendo uso di informazioni nascoste nei cambiamenti di battimento--battimento dei segnali elettrici del cuore, i ricercatori al centro medico di Beth Israele Deaconess (BIDMC) hanno messo a punto un metodo economico per valutare la stabilità e la qualità di sonno, che potrebbe essere usata per contribuire a capire i meccanismi di sonno per gestire e diagnosticare i disordini di sonno come pure per verificare l'efficacia degli aiuti di sonno e di altri farmaci.

Noto come “uno spettrogramma di sonno,„ il grafico novello è basato sui dati ottenuti solamente da un elettrocardiogramma semplice (ECG). Lo spettrogramma è descritto in uno studio nel 1 settembre, l'emissione 2005 del sonno medico del giornale, che corrente compare online.

“Questo nuovo a approccio basato ECG è importante perché promette di fornire un modo accessibile e prontamente realizzabile riflettere la stabilità di sonno in una vasta gamma di termini, compreso apnea nel sonno, la depressione, fibromialgia, infarto e sforzo,„ spiega il cardiologo Ary Goldberger, il MD, Direttore del Margret & del H.A. Rey Institute per la dinamica non lineare nella medicina e nell'autore senior dello studio.

Il nuovo studio, piombo dal ricercatore Robert Thomas, MD di sonno, della divisione di BIDMC della medicina polmonare e critica di sonno e di cura, identificata due tipi di comportamenti distinti esibiti attraverso il corso del sonno di una persona, primo essere stabile e riposante, secondo essere instabile e destati. I risultati indicano che gli approcci convenzionali per categorizzare il sonno non REM (non rapida occhio movimento) nei gradi di profondità non catturano questa dimensione potenzialmente importante.

“Fra gli adulti in buona salute, i comportamenti fisiologici mostreranno gli spostamenti relativamente bruschi - un avvenimento durante i minuti - fra sia sonno stabile che instabile, ma la fase stabile domina chiaramente,„ spiega Goldberger, che è egualmente un professore di medicina alla facoltà di medicina di Harvard. “Ma,„ aggiunge, “in vari stati di malattia, lo spettrogramma indica che un reticolo di sonno instabile è predominante e fra i pazienti con le casse severe di apnea nel sonno, il sonno non-REM di virtualmente tutto paziente è instabile.„

La creazione dello spettrogramma potrebbe servire da complemento importante all'organizzazione tradizionale di sonno, che mostra i cicli del movimento e del sonno non-REM (REM) di occhio rapido ed è ottenuta con il polysomnography, una serie di misure che richiedono l'uso un elettroencefalogramma (EEG) registrare le onde cerebrali dei pazienti.

“Gli spettrogrammi possono scoprire informazioni che non sono fornite da sonno tradizionale che segna,„ note Thomas. “Polysomnograms è sia costoso che che richiede tempo. Lo spettrogramma, quindi, ha potuto fornire un nuovo modo di esame del sonno ed offrire a medici un'alternativa al sistema di raschiatura di sonno di REM/non-REM.

Ancora, abbiamo la rappresentazione più recente di dati che i reticoli in esseri umani ed in roditori sono notevolmente simili e suggerimento che che cosa possiamo osservare è un fondamento e un meccanismo conservato di sonno.„

Oltre a Goldberger ed a Thomas, i co-author di studio includono l'ingegnere Joseph Mietus e C.K. Peng, PhD di BIDMC, della divisione cardiovascolare di BIDMC.