I cocktail complessi della chemioterapia offre i più, meno nel cancro dell'endometrio avanzato

I cocktail complessi della chemioterapia offrono circa un mese extra di vita ai pazienti con il cancro dell'endometrio di stadio finale ma anche possono provocare gli effetti secondari severi, possibilmente interni, secondo il primo esame sistematico degli studi indirizzanti l'argomento.

“Il migliore trattamento della droga per le donne con cancro avanzato dell'utero non è ancora chiaro,„ conclude l'esame, piombo dal Dott. Caroline Humber dell'ospedale di Walsgrave in Inghilterra.

L'esame compare nella questione attuale della libreria di Cochrane, una pubblicazione della collaborazione di Cochrane, un'organizzazione internazionale che valuta la ricerca medica. Gli esami sistematici traggono alle le conclusioni basate a prova circa pratica medica dopo la considerazione delle entrambe il contenuto e la qualità delle prove mediche esistenti su un argomento.

Gli autori hanno identificato 11 hanno ripartito le probabilità sulle prove controllate con 2.288 partecipanti. Tutti hanno paragonato uno o più degli agenti comunemente usati della chemioterapia ad una droga alternativa, alla combinazione, o a dosare il programma.

Sei delle prove ha confrontato le combinazioni di tre o più droghe ai regimi più semplici. Un'analisi combinata per tutte e 1.135 le donne ha indicato che i trattamenti più intensi hanno fatto un migliore processo della crescita gestente del tumore, eppure nessuna combinazione della droga ha partecipato fuori come il superiore.

Ma aumentare il numero delle droghe della chemioterapia egualmente ha aumentato la probabilità di serio danno al cuore, ai reni, ai nervi, all'apparato digerente, ai globuli e ad altri sistemi dell'organismo. Gli studi hanno riferito l'altrettanto come 12 morti in relazione con il trattamento possibili.

Fra le droghe confrontate erano il paclitaxel, il cisplatin, la doxorubicina e il fluoracil 5.

Il Dott. Ira Horowitz, un oncologo ginecologico all'Emory University, dice che i pazienti con cancro dell'endometrio avanzato sono generalmente più vecchi e spesso hanno problemi sanitari multipli relativi all'obesità ed al diabete.

“Quando siete 60, 70, 80 anni con cancro dell'endometrio avanzato, è molto più difficile da tollerare le droghe e gli effetti secondari. … Non possono ottenere quel recupero per cui sta andando catturare da loro.„

Gli autori di esame avevano precisato per rispondere ai generi di domande che i pazienti fanno quando considera le opzioni del trattamento, dice Humber. “Chiedono 'questo mi fanno vivono

più lungamente? questo fanno il mio cancro restar a distanzae per più lungamente? Mi inciterà a ritenere meglio? Aiuterà i miei sintomi? '„ Queste domande rimangono in gran parte senza risposta. Gli autori potrebbero non individuare studi che paragonassero la chemioterapia per cancro dell'endometrio avanzato ad altre opzioni quali terapia ormonale, cura della comodità o nessun trattamento. Inoltre, nessuno degli studi hanno esaminato le emissioni di controllo e di qualità di vita di sintomo.

“Sarebbe piacevole conoscere che cosa la qualità di vita era,„ dice Humber. “In altri tipi di cancri che trattiamo, per esempio cancro polmonare, vediamo gli aumenti molto piccoli della sopravvivenza ma gli aumenti assolutamente enormi della qualità di vita riferita dai pazienti. … Ma noi non conosca quello per questa circostanza.„

Il rapporto dice che la raccolta di tali dati paziente-riferiti dovrebbe essere una priorità nella ricerca futura.

“Che cosa devono uscire da questo è che dobbiamo continuare a reclutare i pazienti nelle prove ben progettate,„ dice Humber. Tuttavia, a causa della rarità relativa del termine e della frequenza dei problemi sanitari di coesistenza, reclutare abbastanza partecipanti per uno studio accurato può essere un trattamento lungo e lento.

Per esempio, Dott. David Scott Miller -- un professore di ostetricia e della ginecologia al centro medico sudoccidentale dell'università del Texas -- piombo uno studio finanziato dal governo che sta cercando 900 partecipanti. Miller ed i suoi colleghi confronteranno i tassi di sopravvivenza, la qualità di vita e gli effetti secondari di due combinazioni ampiamente usate della droga. Mirano a terminare lo studio in cinque anni.

“Speriamo che [i risultati di Cochrane] potrebbe stimolare la gente a partecipare,„ dice Miller. “Ci sono circa 6.000 o 7.000 donne che sono probabili morire annualmente di cancro dell'endometrio negli Stati Uniti. Quei pazienti tutti sarebbero candidati appropriati per la chemioterapia e per la nostra prova.„ Poiché il cancro dell'endometrio della fase iniziale può solitamente essere essiccato tramite rimozione chirurgica dell'utero, le fasi avanzate sono relativamente rare. Circa 50.000 morti accadono ogni anno universalmente. La circostanza è più comune in America settentrionale ed Europa ed i fattori di rischio comprendono la terapia di sostituzione dell'obesità, di ipertensione, del diabete e di ormone.