Le guide del colesterolo di HDL impediscono le arterie bloccate e l'attacco di cuore

Gli esperti nella cardiologia a Johns Hopkins hanno pubblicato le linee guida provvisorie per i medici quanto sul più bene trattare i bassi livelli di colesterolo di HDL, il cosiddetto buon colesterolo, che le guide tengono le arterie chiare dall'accumulazione del colesterolo di LDL, il cosiddetto cattivo colesterolo. Più di 54 milione Americani sono stimati per avere bisogno dei livelli elevati di HDL, secondo l'associazione americana del cuore.

In un articolo da pubblicare in New England Journal di medicina, i ricercatori di Hopkins riferiscono che le strategie attuali per impedire la malattia di cuore non hanno indirizzato i migliori mezzi per sollevare il colesterolo di HDL ed invece per mettere a fuoco molto sull'abbassamento del colesterolo di LDL, che piombo alla formazione di placche ed alla limitazione delle arterie che possono causare l'attacco di cuore.

“Abbiamo raggiunto un punto di svolta nella prevenzione della coronaropatia da un'enfasi durante i 15 anni ultimi sull'abbassamento dei livelli di colesterolo di LDL ad un'enfasi nella decade prossima sul sollevare i livelli di colesterolo di HDL,„ dice l'autore principale dell'articolo ed il cardiologo Roger Blumenthal, M.D., un professore associato e Direttore del centro preventivo della cardiologia di Ciccarone alla scuola di medicina di Johns Hopkins University ed al suo istituto del cuore.

Secondo Blumenthal, le linee guida attuali dagli istituti nazionali degli Stati Uniti di salubrità e del suo programma educativo nazionale del colesterolo soprattutto sottolineano l'abbassamento del colesterolo di LDL per gestire i livelli di lipidi di sangue senza considerare l'alternativa di sollevamento del colesterolo di HDL come lo scopo primario o persino secondario.

Tuttavia, Blumenthal nota che ogni singolo milligrammo per aumento di decilitro in colesterolo di HDL riduce il rischio di una persona di sofferenza dell'attacco di cuore interno da circa 3 per cento. I bassi livelli di colesterolo di HDL sono conosciuti per aumentare il rischio globale di morte dalla malattia di cuore e, specificamente, al rischio di aumento di arterie che limitano ancora dopo la chirurgia di angioplastia per rimuoverle. I bassi livelli di colesterolo di HDL, dice, sono definiti come meno di 40 milligrammi per decilitro di sangue negli uomini e 50 milligrammi per decilitro in donne.

Nel rapporto di NEJM, l'esperto nel collega e in Blumenthal, cura il professionista Dominique cinereo, il Ph.D., C.R.N.P., un assistente universitario al banco di Hopkins di professione d'infermiera, fornisce una rassegna completa ed il riassunto della ricerca più significativa 50 studia su quanto il più bene gestire il HDL-colesterolo della gente livella con modifica dei fattori di rischio di stile di vita per la malattia di cuore di sviluppo ed uso della terapia farmacologica.

Inoltre, i ricercatori supportano i loro risultati sommari con i farmaci concisi della tabella di un cuore dell'elenco con le linee guida circa come e quando le droghe - niacina, fibrati e statins, o varie combinazioni - possono essere usate per sollevare i livelli di colesterolo di HDL. Egualmente sono forniti nella tabella i dettagli sui beni chimici delle droghe, o il meccanismo di atto e di effetti secondari possibili.

Tuttavia, Blumenthal e cinereo precisano che la ricerca fin qui non ha distinto ancora chiaro quali riduzioni del rischio dalla malattia di cuore sono dovute drogare gli aumenti dei livelli di HDL o di altri effetti diretti sulle arterie. “Che è stato responsabile del ritardo delle revisioni alle linee guida nazionali sul colesterolo di HDL,„ Blumenthal dice.

Facendo uso di uno studio finalizzato paziente recente da Hopkins che fa partecipare un uomo di 41 anni con i bassi livelli di colesterolo di HDL (28 milligrammi per decilitro), i ricercatori esaminati come durante tre anni i suoi livelli di HDL sono stati sollevati al normale di cui sopra modificando i suoi fattori di rischio di stile di vita. Queste modifiche hanno compreso assicurarsi il paziente impegnato nell'esercizio regolare, il fumo cessato, il controllo presupposto sopra il suo peso come misurato dall'indice di massa corporea, l'ingestione di alcol limitata e l'assunzione riflessa del grasso dietetico. Il paziente ha perso quasi 50 libbre mentre subiva il trattamento.

per sollevare i livelli di colesterolo di HDL, i ricercatori raccomandano un programma dell'esercizio aerobico attivo per 30 minuti, parecchie volte di esercizio regolare alla settimana, se non ad ogni giorno.

Terminando il fumo, precisano, forniscono un aumento medio nei livelli di HDL di 4 milligrammi per decilitro. Gli aiuti come la terapia farmacologica, i prodotti di sostituzione del nicotina e consiglio possono aiutare i pazienti a terminare.

Il controllo del peso egualmente è evidenziato come critico a sollevare i livelli di HDL, con i ricercatori che notano che ogni chilogrammo di peso perso solleva i livelli del HDL di un paziente dell'0,35 milligrammi essere in media per decilitro. Uno scopo ragionevole di perdita di peso, suggeriscono, per i pazienti di peso eccessivo o obesi è di 1 libbra, o di 0,45 chilogrammi, alla settimana, con un indice di massa corporea dell'obiettivo di meno di 25.

Delicato per moderare consumo dell'alcool, non non più di una - due bevande al giorno, dicono, è stata indicata utile nel sollevare i livelli di HDL da una media di 4 milligrammi per decilitro, indipendentemente dal tipo di alcool consumato. Ma i ricercatori avvertono che i rischi potenziali qui possono superare i vantaggi nella gente con fegato o i problemi di dipendenza.

Per controllo dietetico, i ricercatori raccomandano un minimo di dieta in grasso saturato ed i ricchi negli acidi grassi poli-insaturi hanno trovato in alimenti quali i petroli (oliva, canola, soia e seme di lino), noci (mandorle, arachidi, noci e pecan) e pesce con acqua fredda (salmone e sgombro) e crostacei. Il consumo di carboidrati, dicono, dovrebbe essere limitato perché gli alti prodotti glycemic, quali i cereali ed i pani trasformati, sono associati con i più bassi livelli di HDL.

Nel rapporto, i ricercatori citano la niacina, anche chiamata acido nicotinico o vitamina B3, come il farmaco più efficace per il sollevamento del colesterolo di HDL, piombo agli aumenti di 20 per cento - 35 per cento. La terapia di fibrato è egualmente efficace, dicono, producendo un aumento medio di 10 per cento - 25 per cento. Gli Statins sono il meno efficace delle tre classi della droga, usato soprattutto per diminuire il colesterolo di LDL, sollevante i livelli di HDL di 2 per cento - 15 per cento. Una volta usati in associazione, gli statins della basso dose e la niacina della alto-dose sono stati indicati ai vantaggi dei prodotti di 21 per cento - 26 per cento.

“Il nostro rapporto offre alla gente le linee guida provvisorie quanto sul più bene gestire i livelli di colesterolo di HDL mentre attendono i risultati dei test clinici nazionali, in grado di provare più definitivo,„ dice cinereo, che era autore principale dell'articolo. “Queste linee guida egualmente offrono una buona descrizione del problema hanno posato dai bassi livelli di colesterolo di HDL, con i dettagli su come il metabolismo del colesterolo di HDL funziona nell'organismo con il colesterolo di LDL.

“Le linee guida dovrebbero aiutare i medici e gli infermieri a gestire i livelli di lipidi del sangue dei loro pazienti, compreso il colesterolo di HDL, con le terapie farmacologiche attualmente disponibili e dovrebbero contribuire a prepararle gestire le terapie future, prevedute per essere diventato nei cinque anni futuri, che mettono a fuoco sul sollevare i livelli del HDL-colesterolo.„