Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Scoperta della molecola che causa la mielite trasversa

I ricercatori di Hopkins hanno scoperto una singola molecola che è una causa di una malattia autoimmune nel sistema nervoso centrale, chiamata mielite trasversa (TM), che è collegata con la sclerosi a placche.

In uno studio pubblicato nell'edizione di ottobre del giornale di ricerca clinica, dello psichiatra Adam Kaplin, di M.D., del Ph.D., di un assistente universitario alla scuola di medicina di Johns Hopkins University e del neurologo Douglas Kerr, M.D., Ph.D., anche un assistente universitario a Hopkins, indicato che i livelli della proteina, IL-6, sono elevati drammaticamente nel liquido spinale dei pazienti (TM) di mielite trasversa.

Sebbene la maggior parte dei pazienti del TM soffra un singolo attacco, 15 per cento - 30 per cento dei pazienti continuano a sviluppare sig.ra che completa il TM si evolve rapido e senza avvertire e solitamente che provoca il danno permanente, compresi la debolezza dei cosciotti e armi, disfunzione della vescica e delle viscere, dolore e paralisi.

IL-6 è un messaggero chimico che le celle del sistema immunitario usano per comunicare tra loro. Uno dei tipi delle cellule danneggiati dagli alti livelli di IL-6 include i oligodendrocytes, che contribuiscono a produrre il rivestimento protettivo della guaina di mielina intorno alle cellule nervose. I risultati offrono un meccanismo possibile responsabile del demyelinating i disordini, quali il TM ed il ms e possono aiutare nello sviluppo di efficaci terapie contro questi disordini, i ricercatori dicono.

“Questo è la prima volta un singolo colpevole è stato identificato come causare ad uno SNC la malattia autoimmune,„ ha detto Kaplin.

I ricercatori hanno cominciato a studiare la proteina IL-6 quando hanno diventare coscienti che i pazienti del TM hanno sofferto da danno e dalla depressione di memoria. IL-6 è stato implicato nell'umore e nei disturbi di concentrazione.

“Questa scoperta è un esempio di successo che comincia con l'ascolto con attenzione cui i pazienti stanno dicendoci circa la loro sofferenza e poi stanno collaborando attraverso le discipline per aprire i nuovi viali di ricerca,„ ha detto Kaplin.

“il TM è collegato con altri disordini autoimmuni del sistema nervoso, compreso la sindrome di Guillain-Barré, il ms e l'encefalomielite diffusa acuta. Questo studio può darci un appiglio nella comprensione dei tutti questi disordini e come sono collegati insieme. Il vantaggio è, quindi, non solo a coloro che è paralizzato dal TM, ma a coloro che ha inabilità dovuto vari disordini autoimmuni. Attivamente stiamo usando questi risultati per aiutare, avanzamenti prognostici e terapeutici,„ ha detto Kerr, in Direttore diagnostico futuro di sviluppo del centro di mielite trasversa di Johns Hopkins, il solo votato concentrare nel TM nel mondo.

I ricercatori hanno analizzato 42 proteine infiammatorie nel liquido cerebrospinale sia del TM che dei pazienti in buona salute. Hanno trovato che IL-6 è stato elevato coerente in liquido spinale dei pazienti del TM. Più ulteriormente, il livello di IL-6 direttamente ha correlato con la severità della paralisi.

Facendo uso di coltura cellulare e degli studi sugli animali, i ricercatori hanno confermato che i livelli elevati IL-6 erano direttamente pregiudizievoli al midollo spinale. Hanno indicato che il liquido spinale dai pazienti del TM ha indotto la morte delle celle del midollo spinale una volta coltivato in un piatto e che IL-6, una volta infuso in ratti adulti, paralisi indotta. Sotto il microscopio, il tessuto dai ratti di IL-6-infused ha mostrato il demyelination e la lesione degli assoni, patologia che era quasi identica a quella veduta in pazienti umani con il TM.

Kerr e Kaplin egualmente hanno dedotto che le elevazioni di ragione IL-6 danneggiano soltanto il midollo spinale e non altre regioni del sistema nervoso erano perché le regioni distinte del sistema nervoso hanno risposte differenti a IL-6. Hanno concluso che questi tipi differenti di risposte potrebbero essere una parte di perché disordini autoimmuni differenti delle regioni distinte di influenza del sistema nervoso e causano i sintomi distinti.

“Quando abbiamo cominciato, non abbiamo conosciuto niente circa i cattivi giocatori in questo dramma nel midollo spinale delle malattie autoimmuni dello SNC - era una letteratura gialla classica ed abbiamo precisato insieme per scoprire “chi fatto„,„ ha detto Kaplin. “Abbiamo risposto a chi potrebbe farlo ed a come e dove.„