Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Adolescenti canadesi e trattamento medico complementare o alternativo

Le parti posteriori facenti male ed il dolore cronico sono le ragioni più comuni affinchè gli adolescenti canadesi cerchino il trattamento medico complementare o alternativo.

E c'è un'ampia disparità - entrambe in dove vivono ed il loro reddito della famiglia - fra i giovani che applicano le terapie alternative e coloro che non fa.

Questi sono due dei risultati da un nuovo studio dell'università della regina nell'uso dalla gioventù canadese di medicina complementare ed alternativa (CAM), che include la terapia, l'agopuntura, l'omeopatia e la naturopatia di massaggio. Costituito un fondo per dall'ospedale per le fondamenta malate dei bambini, questo è il primo studio basato sulla popolazione sul suo genere.

“Non gradiamo pensare che il Canada abbia un sistema su due livelli di salubrità, eppure questo è chiaramente un servizio che è più accessibile a coloro che dispone dei mezzi da pagare che coloro che non fa,„ dice il Dott. Mary Ann McColl del principale inquirente del centro della regina per i servizi sanitari e la ricerca di polizza. “Nella situazione disperata queste famiglie possono trovarsi che - avendo un bambino nel dolore, con i problemi persistenti - la disponibilità delle opzioni sono differenti per i capretti benestanti che è per i capretti più poveri.„

Inoltre sul gruppo che sono Alison James (centro per i servizi sanitari e la ricerca di polizza), Diane Davies (gli adolescenti canadesi al rischio ricercano la rete), Michelle Garieri (centro di benessere di Kingston) e l'ecclesiastico di Nancy dell'analista della ricerca.

Il nuovo studio analizza i dati raccolti dalle statistiche Canada come componente dell'indagine canadese di salubrità della Comunità nel 2000-2001. Complessivamente 17.545 adolescenti attraverso il paese, fra le età di 12 e di 19, sono inclusi in questa istantanea di sanità. “L'inabilità„ è definita dai ricercatori come avendo almeno un danno (un problema di mobilità o per esempio di rappresentazione) ed almeno una restrizione di attività.

Fra i risultati chiave:

  • 4,9 per cento degli adolescenti canadesi hanno visualizzato un professionista di camma nei 12 mesi precedenti, con le ragazze che oltrepassano i ragazzi da più del 2:1
  • I problemi dorsali (16,7 per cento) e le inabilità (nove per cento) sono le ragioni più comuni per la ricerca della guida alternativa, seguite da asma e dalle allergie (sette per cento)
  • L'uso di camma è più alto nel Canada occidentale (sei per cento pro capite) e più basso nelle province atlantiche e nel del nord (tre per cento pro capite)
  • 75 per cento degli utenti di camma vengono dalle famiglie con reddito domestico nei due quartili principali
  • La terapia di massaggio è il tipo più comune di camma usato dalla gioventù

Il Dott. McColl suggerisce che il gradiente est-ovest possa essere spiegato dal fatto che la medicina complementare ed alternativa riceve il contributo finanziario più regolatore e (con copertura di assicurazione finanziata con risorse pubbliche) nelle province occidentali.

Mentre lo studio non esamina l'efficacia di questi trattamenti, “che cosa sta interessando è che i giovani attraverso il paese hanno livelli differenti di accesso alle terapie alternative come servizi finanziati con risorse pubbliche,„ dice il Dott. McColl. “Ci sono differenze notevoli nell'accesso e nell'utilizzazione basati su formazione, su reddito e su posizione geografica.„