Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Collegamento della Dopamina ai disordini psichiatrici e neurologici

Un gene che regolamenta i livelli della dopamina nel cervello è compreso nello sviluppo della schizofrenia in bambini ad ad alto rischio per il disordine, dice i ricercatori alla Scuola di Medicina di Stanford University, all'Ospedale Pediatrico di Lucile Packard ed all'Università di Ginevra.

L'individuazione aggiunge a prove crescenti del collegamento della dopamina ai disordini psichiatrici e neurologici. Può anche permettere che i medici segnino un sottoinsieme con esattezza di questi bambini per il trattamento prima che i sintomi comincino.

“La speranza è che l'un giorno potremo identificare i gruppi più ad alto rischio ed intervenire presto per impedire una vita dei problemi e della sofferenza,„ ha detto Allan L. Reiss, MD. “Poichè guadagniamo molto meglio una comprensione di questi disordini, possiamo progettare i trattamenti che sono molto più specifici ed efficaci.„

Reiss è il Professor di Robbins della Psichiatria e delle Scienze Comportamentistiche a Stanford e Direttore del Centro del banco per la Ricerca Interdisciplinare di Scienze di Cervello. È egualmente un bambino e uno psichiatra adolescente all'Ospedale Pediatrico di Packard a Stanford. La ricerca, che sarà pubblicata il 23 ottobre online, comparirà in stampa nell'emissione di Novembre della Neuroscienza della Natura.

I livelli della Dopamina sono stati implicati in molti termini neurologici, compreso la Malattia del Parkinson e la psicosi. I Dati da questo ed altri studi suggeriscono un genere di effetto di Goldilocks per questo messaggero chimico importante: troppo poco o troppo può interferire drammaticamente con cognizione, comportamento ed abilità motorie normali. Toccare Col Gomito questi livelli nuovamente dentro l'intervallo “di appena-parte di destra„ può contribuire a trattare o fare maturare alcune circostanze.

La Schizofrenia è una malattia di cervello che le influenze circa 1 per cento della gente in questo paese e possono manifestarsi con agitazione, catatonia e psicosi. Sebbene il disordine a volte funzioni in famiglie, può anche accadere spontaneamente. Gli Scienziati hanno sospettato per molti anni che la dopamina era implicata, dovuto in parte al successo di più vecchie droghe psichiatriche che funzionano interagendo con i ricevitori della dopamina nel cervello. Ma la causa di origine della schizofrenia è rimanere evasiva.

Reiss e Doron Gothelf autore, MD, uno psichiatra del bambino e studioso postdottorale dello studio il primo a Stanford, studiata 24 bambini con una piccola eliminazione in una copia del cromosoma 22. Circa 30 per cento dei bambini con questa eliminazione, che si presenta in circa una in 4.000 nascite, svilupperanno la schizofrenia o un disordine psicotico relativo. Questi bambini egualmente spesso hanno funzionalità facciali speciali, difetti cardiaci ed hanno fenduto le anomalie che spesso rendono il loro discorso hypernasal. Sebbene queste caratteristiche permettano di identificarli prima che i disordini psichiatrici si sviluppino, il disordine, chiamato sindrome velocardiofacial, sotto-è diagnosticato e sotto-riconosciuto in questo paese malgrado il suo collegamento alla schizofrenia.

“Abbiamo prova ben fondata che questa eliminazione è un fattore di rischio importante per lo sviluppo della schizofrenia o dei disordini psicotici riferiti,„ abbiamo detto Reiss. “Abbiamo chiesto, “Che Cosa è circa questa eliminazione che causa un tal aumento nel rischio? “„

La risposta risieduta nel fatto che uno dei geni mancanti codifica una proteina didegradazione ha chiamato COMT. Le variazioni Naturali nel gene generano due versioni della proteina: uno con ad alta attività, uno con il minimo.

Poiché la maggior parte della gente ha due copie del gene, non importa solitamente che le versioni di COMT essi ereditano; alto alti, massimi minimi e basso bassi tutti sembrano fornire abbastanza attività di COMT per ottenere il processo fatto (comunque alcune combinazioni confer un vantaggio delicato per alcune mansioni conoscitive).

Ma i bambini con l'eliminazione hanno soltanto l'una copia che rimane sul loro cromosoma intatto 22. Reiss e Gothelf, che è egualmente un assistente universitario all'Università di Tel Aviv nell'Israele, hanno congetturato che una singola copia del COMT di poca attività non potrebbe eliminare abbastanza dopamina per produrre la funzione ottimale del cervello. Hanno precisato per determinare se il decorso clinico dei bambini con le eliminazioni che hanno sviluppato la schizofrenia diversa con la versione della proteina di COMT essi avesse.

I ricercatori hanno abbinato l'età, il genere, l'origine etnica ed il QUOZIENTE D'INTELLIGENZA dei 24 bambini con l'eliminazione con 23 bambini con le inabilità inerenti allo sviluppo delle cause sconosciute. Poi hanno verificato il QUOZIENTE D'INTELLIGENZA verbale e le abilità conoscitive dei loro oggetti. Nessuno dei bambini in qualsiasi gruppo hanno avuti eppure avvertito tutti i sintomi psicotici. Egualmente hanno misurato la dimensione della corteccia prefrontale dei bambini - un'area del cervello in cui l'attività di COMT è particolarmente importante e quella è associata forte con la schizofrenia. Hanno ripetuto le stesse prove dopo circa cinque anni, quando i loro oggetti hanno raggiunto l'adolescenza recente o l'età adulta iniziale.

Come previsto, circa 29 per cento, o sette, dei bambini con l'eliminazione avevano sviluppato un disordine psicotico dal secondo giro della prova, rispetto a soltanto un bambino nel gruppo di controllo. Di questi sette, quelli con la versione di poca attività di COMT avevano avvertito un calo significativamente maggior nel loro QUOZIENTE D'INTELLIGENZA verbale ed abilità di linguaggio espressive e una diminuzione contrassegnato maggior nel volume di loro corteccia prefrontale dei loro pari con la versione altamente attiva di COMT. I sintomi psicotici del sottoinsieme di poca attività erano egualmente sensibilmente più severi.

Al contrario, i membri del gruppo di controllo non hanno avvertito differenze significative in qualcuno di questi categorie, indipendentemente dai loro profili di COMT.

“Che Cosa è interessante circa questa che trova è che il corso di malattia nelle persone con COMT di poca attività ha assomigliato notevolmente alla schizofrenia idiopatica,„ ha detto Reiss, che spera di usare il questo ed i dati futuri per sviluppare un modello per altre cause della schizofrenia.

“Sebbene questa eliminazione probabilmente causi meno di 5 per cento dei casi della schizofrenia, è il solo fattore di rischio che genetico ben definito abbiamo ora,„ ha detto Reiss. “In futuro, i ricercatori probabilmente scopriranno le cause multiple di questo disordine, con le interazioni complesse fra i fattori di rischio genetici ed ambientali. Ma l'attività di COMT sembra essere un fattore contribuente importante per lo sviluppo di psicosi nella sindrome di eliminazione del cromosoma 22.„

La pianificazione seguente dei ricercatori per estendere i loro studi ai bambini più in giovane età e per ripetere più precisamente lo studio di cui sopra facendo uso dei punti multipli di tempo alla cattura lo sviluppo in corso del disordine.

http://www.med.stanford.edu/