Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Pazienti di lupus dell'ossequio di guide del mofetil di micofenolato

Curando i pazienti di lupus che soffrono dall'infiammazione del rene con una medicina conosciuta come il mofetil di micofenolato può essere più efficace nell'induzione della remissione che curandoli con il regime standard di ciclofosfoammide endovenosa (Cytoxan), un nuovo test clinico indica.

Lo studio, pubblicato in New England Journal di medicina, egualmente ha indicato che il mofetil di micofenolato ha prodotto meno complicazioni, ricercatori trovati.

Tali risultati potrebbero essere un passo avanti importante in pazienti proteggenti dagli effetti secondari di Cytoxan, compreso perdita di abilità di gravidanza, i medici dicono. Poiché 90 per cento dei pazienti di lupus sono donne e l'età media quando la malattia è diagnosticata ha 32 anni, la perdita di fertilità rimane una preoccupazione importante.

Gli autori del rapporto includono il DRS. Ellen M. Ginzler, capo di reumatologia al centro medico di SUNY Downstate a Brooklyn ed a Maria Anne Dooley, professore associato di medicina e un ricercatore del centro di ricerca di artrite di Thurston all'università di North Carolina alla scuola di medicina di Chapel Hill.

“Questo è il primo test clinico ripartito con scelta casuale nazionale che confronta il più nuovo agente, approvato per circa 10 anni per i pazienti di trapianto del rene, con il livello di cura da sempre, che è stata Cytoxan,„ ha detto Dooley, che ha aiutato la progettazione lo studio ramo ramo di malattia dell'orfano di FDA, la ottiene approvata e recluta i centri medici ed i pazienti. “I nostri risultati molto stanno promettendo, ma dobbiamo fare seguito più lungo per vedere se la nuova medicina produce il miglioramento duraturo.„

Il mofetil orale di micofenolato ha funzionato più velocemente nell'alleviamento dei reni infiammati, una nefrite di chiamata di medici di circostanza, a metà dei 140 pazienti iscritti alla prova, ha detto. Alla fine dei sei mesi, i pazienti che la catturano stavano facendo significativamente migliori dell'altra metà, che stavano ottenendo le dosi endovenose mensili del farmaco standard.

“La nefrite di lupus è una manifestazione severa di lupus, che è una malattia autoimmune che pregiudica nove volte altrettante donne come uomini,„ Dooley ha detto. “Egualmente è tre volte più probabile accadere in afroamericani che in Caucasians ed è una causa aumentante della malattia renale di stadio finale.

“Fra i pazienti che afroamericani vediamo, 40 per cento di progresso a dialisi entro cinque anni,„ ha detto. “Che è malgrado il trattamento con Cytoxan ed in modo da siamo molto motivati trovare le nuove droghe per migliorare l'ossequio questi pazienti.„

Per le ragioni sconosciute, i nero tendono ad ottenere il lupus più presto nella vita e subire molto più frequentemente il danno severo del rene, il medico di UNC ha detto. I pazienti africani lo ottengono, anche, ma non con quasi la stessa severità di annerisce negli Stati Uniti e l'Europa.

Una questione importante per gli studi futuri sul mofetil di micofenolato sarà se protegge come pure, o migliora che, Cytoxan fa contro le ricadute della nefrite fra i pazienti di lupus, Dooley ha detto.

In un editoriale accompagnante in New England Journal di medicina, il Dott. W. Joseph McCune dell'università del Michigan ha detto, “in un'era di ricerca industria-patrocinata, del test clinico ricercatore-iniziato e ricercatore-diretto questo dà un contributo importante a cura paziente.„