I bambini con cuore diserta il vantaggio dall'esercizio

Un piccolo ma studio pilota coercitivo indica che molti bambini con la malattia di cuore congenita seria, che sono invitati tipicamente a limitare la loro attività, possono migliorare la loro capacità cardiovascolare di esercizio e di funzione con un programma di riabilitazione cardiaco.

Quindici di 16 bambini che partecipano ad un programma di riabilitazione di 12 settimane all'ospedale pediatrico Boston hanno mostrato gli aumenti significativi della funzione del cuore, rapporto dei ricercatori nella pediatria di dicembre.

Influenza congenita di difetti del cuore circa 8 in 1000 neonati. dovuto gli avanzamenti nella cura, sempre più bambini con questi difetti stanno sopravvivendo a. Molti hanno diminuito la capacità di esercizio dopo che i difetti sono riparati ed alcuna di questa riduzione è causata da una mancanza di attività, dice Jonathan Rodi, il MD, un cardiologo ai bambini che piombo lo studio.

“Questi capretti non si sono esercitati molto. Sono stati detti in vetture, medici, genitori ed insegnanti, “oh, non potete esercitarti, “„ Rodi dice. “Il ripristino cardiaco non è una componente della maggior parte dei programmi pediatrici della cardiologia.„

Lo studio ha iscritto 19 bambini, ha invecchiato 8 - 17, che hanno avuti malattia di cuore congenita abbastanza severa studiare la possibilità di limitare la loro attività e funzione cardiaca diminuita indicata sulla prova di esercizio. Nessuno hanno avuti risultati sulla prova di esercizio che potrebbe suscitare inquietudine circa la sicurezza di ripristino, quali le aritmia o il dolore toracico. Tuttavia, tutti e 16 i bambini che hanno completato il programma avevano subito la cardiochirurgia o una procedura nonsurgical nel passato e 11 di 16 hanno avuti soltanto un ventricolo funzionale, o camera di pompaggio. “Questo era un gruppo malato,„ dice Rodi.

Il programma di 12 settimane ha consistito delle sessioni due volte alla settimana e di un'ora che combinano l'allungamento, dell'aerobica e degli esercizi resistenza/del peso leggero. Le attività sono state adeguate agli interessi dei bambini e la corda inclusa di ballo, di ginnastica, di kick boxing e di salto. Le palle, la musica, i giochi come “il bloccaggio il flag„ e corse di relè ed i premi appropriati all'età sono stati usati per tenere i capretti motivati e le sessioni sono state mosse all'aperto quando il tempo ha permesso.

“Una cacciagione che hanno goduto di specialmente era “perforazione il medico, “„ dice Rodi, riferentesi ad un gioco in cui i bambini hanno gettato le perforazioni ai pezzi di opacità. “I molti capretti erano timidi in principio, ma realmente stavano muovendo per la fine. Essendo con altri capretti con la malattia di cuore che non aveva esercitato mai il fondere aiutato molta loro ansia. Era abbastanza una metamorfosi.„

La frequenza cardiaca è stata controllata prima di ogni sessione e 2 - 3 volte durante la sessione. Per la sicurezza, un ossimetro di impulso e un defibrillatore di esterno erano disponibili sul sito, ma non erano mai necessari.

Alla conclusione del programma, 15 di 16 bambini avevano migliorato significativamente il ritmo di lavoro di punta, il consumo di punta dell'ossigeno, o entrambi: i loro cuori stavano pompando più sangue con ogni battimento ed i loro muscoli stavano usando più ossigeno. I miglioramenti erano alti quanto 20 per cento su alcuni parametri della funzione. Non c'erano eventi avversi.

Il gruppo di Rodi egualmente ha condotto l'esercizio di seguito che verifica 1 anno dopo le prove di preprogrammazione (circa 7 mesi dopo completamento di programma). I risultati, ora allo studio per la pubblicazione, hanno indicato che i vantaggi cardiaci dei partecipanti sono stati sostenuti, mentre i bambini non partecipanti hanno mostrato un leggero declino nella funzione cardiaca. Sui questionari, i partecipanti hanno riferito l'esercitazione più di nel passato ed hanno avuti più alti punteggi comportamentistici, emozionali e di autostima.

Le pianificazioni dei bambini per varare un programma di riabilitazione cardiaco convenzionale in caduta 2006 o primavera 2007, quando gli impianti all'ospedale pediatrico Boston a Waltham - un nuovo centro di specialità del paziente esterno in Waltham, Massachusetts - sono completi. Rodi crede che quello circa due terzi dei bambini con la malattia di cuore congenita seria siano ammissibili partecipare. Nello studio pilota, più poco di 10 per cento dei bambini con la capacità diminuita di esercizio hanno avuti circostanze che lo hanno reso pericoloso per esercitarsi.

“Con l'approvazione di un cardiologo pediatrico e dopo la prova attenta di esercizio, l'esercizio è generalmente sicuro e tollerabile per i bambini con i difetti congeniti del cuore,„ dice.