Thalomid dà la speranza per le vittime di cancro di sangue

Le Compagnie farmaceutiche Celgene dicono che hanno fermato più presto una prova della chiave-fase della sua droga di Thalomid di quanto preveduto dopo che la droga è stata indicata a drammaticamente limiti il progresso del mieloma multiplo del cancro di sangue.

La droga Thalomid, anche conosciuto come talidomide, che in primo luogo è stato presentato negli anni 50 è diventato famosa per causare i difetti di nascita, ma corrente è approvata per il trattamento del sintomo della lebbra.

Ciò un'ultima prova di Fase 3 di 270 pazienti ha trovato che quella ha richiesto una media di 75,7 settimane per il mieloma multiplo a progresso in pazienti precedentemente non trattati dati una combinazione di talidomide e del dexamethasone steroide, rispetto a 27,9 settimane per quelli trattati con il dexamethasone solo.

I risultati incoraggianti hanno richiesto la decisione che i pazienti di prova non su Thalomid dovrebbero anche essere dati l'opportunità di aggiungere la droga al loro regime terapeutico.

Il mieloma Multiplo è un cancro del sangue in cui le celle di plasma maligne, o globuli bianchi, overproduced nel midollo osseo.

Secondo la Branchia di Brian del portavoce di Celgene, Thalomid è corrente il medicinale il più ampiamente prescritto per il mieloma multiplo.

Sembra che mentre alle società non sono permesse attivamente promuovere una droga per una circostanza per cui non è approvata dai regolatori, a medici siano permessi prescriverlo “priva di marca„ per tutta la malattia.

Celgene ora sta inseguendo l'approvazione convenzionale degli Stati Uniti Food and Drug Administration affinchè Thalomid sia utilizzato in mieloma multiplo.

FDA tuttavia ha chiesto informazioni di sicurezza aggiornate prima di permettere che la droga sia commercializzata per il trattamento del mieloma multiplo recentemente diagnosticato.

Alcuni degli effetti secondari veduti nell'insonnia inclusa di prova, tremiti e vertigini e più di 10 per cento dei pazienti di Thalomid hanno sofferto la trombosi venosa profonda, rispetto a 1,7 per cento dei pazienti curati soltanto con il dexamethasone.

L'embolia Polmonare si è presentata in 5,6 per cento dei pazienti di Thalomid, rispetto a 1,7 per cento dei pazienti curati con il dexamethasone solo.

La Branchia dice che la società pianificazione l'anno prossimo commerciale più ampio del lancio sia di Thalomid che di una droga del successore, Revlimid, che è stato approvato da FDA a dicembre per il trattamento del gruppo di disordini di sangue conosciuti come le sindromi myelodysplastic.

La società egualmente recentemente ha cercato l'approvazione di FDA di Revlimid per trattare il mieloma multiplo della tardi-fase.