Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Self-test per la clamidia via Web

L'idea di offrire un auto-test per la clamidia attraverso il web - unico al mondo - è il fulcro della tesi che Daniel Novak difenderà a Umea University , in Svezia, il 3 marzo.

"Prova te stesso con l'aiuto di Internet è qualcosa che spero servirà come complemento importante per presentare - nido", commenta.

Molte malattie a trasmissione sessuale non presentano sintomi precoci. È completamente possibile, ad esempio, di effettuare una infezione da clamidia senza saperlo. Allo stesso tempo, è fondamentale per scoprire queste malattie presto al fine di contrastare le loro complicazioni e prevenirne la diffusione. E 'anche importante per raggiungere un migliore equilibrio tra i sessi tra coloro che si sono testati in Svezia circa il 75% dei test di clamidia sono fatte sulle donne.

La tesi presenta un metodo che esalta la prevenzione delle malattie sessualmente trasmesse. Ha dimostrato di essere applicabili ed accettati dalla popolazione di West Botnia contea nel nord della Svezia, e ha portato ad una distribuzione di genere quasi in equilibrio tra quelli testati. Una salute-economica mostra un tale metodo per essere efficaci.

Comunicazione funzionante tra l'individuo e operatori sanitari è importante per tutti prevenzione. Internet ha dimostrato di svolgere un ruolo chiave nella prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili, semplificando la comunicazione e rendere i test più facilmente accessibile. Questo è un metodo che ha funzionato bene in Occidente Botnia e che può essere utilizzato da altre contee o paesi. Può anche essere utilizzati per combattere altre malattie sessualmente trasmissibili come la gonorrea.

Il metodo si basa sulla responsabilità del singolo. Le persone interessate possono visitare una home page e saperne di più su salute sessuale. Con questa conoscenza fanno la loro valutazione del rischio e viene offerta la possibilità di ordinare una serie di auto-test in casa. Il test viene somministrato a casa e inviato al laboratorio per l'analisi. Il cliente controlla il risultato del test in rete tramite un codice personale. Individui infetti consultarsi con i loro stessi medici.

Gli studi dietro la tesi hanno dimostrato che i giovani in realtà ci assumiamo la responsabilità della propria salute sessuale e prova se stessi, se c'è un modo accessibile, informativo, disponibile e affidabile.

Il sito web è all'indirizzo: http://www.klamydia.se/

http://www.umu.se