Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Rifaximin efficace nel trattamento flatulenza e della sindrome di viscere irritabili

Nel primo studio sul suo genere, i ricercatori hanno scoperto che il rifaximin, un antibiotico usato per trattare la diarrea, è un efficace trattamento per gonfiore addominale e flatulenza, includente nei pazienti di sindrome di viscere (IBS) irritabili.

Questa ricerca è pubblicata nell'edizione di febbraio del giornale americano della gastroenterologia.

In questa a prova controllata a placebo ripartita con scelta casuale della prova alla cieca, i ricercatori all'American University di Beirut nel Libano hanno curato 124 pazienti con la terapia di rifaximin ed hanno trovato che era efficace ad alleviare i sintomi del gaseousness di eccesso e di rigonfiamento mediante la diminuzione della quantità di idrogeno prodotta nell'intestino crasso. E perché il rifaximin è non assorbibile, non ci sono effetti secondari, rendente lo adatto ad uso cronico.

La ricerca ha indicato che questi sintomi sono comuni e spesso disturbando ai pazienti di IBS come pure è più dura da trattare, che la diarrea e la costipazione comunemente associate. Fortunatamente, fra i pazienti con IBS nella prova, una risposta favorevole egualmente è stata notata, che è durato anche con la fase dopo trattamento dello studio.