Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

FOLFOX ora un trattamento standard per il tumore del colon-retto negli Stati Uniti

Una delle chemioterapie più nuovi e più potenti per il cancro del colon è sicura ed efficace per gli anziani come per i pazienti più giovani, sulla base di una University of North Carolina a Chapel Hill , ha portato revisione dei dati.

L'analisi si è concentrata su quasi 4.000 pazienti con cancro del colon che erano stati arruolati in quattro studi clinici su larga scala che iniziò nel 1990 a livello nazionale e in Europa. I quattro studi hanno aiutato a stabilire il valore contro il cancro del colon-retto del regime chemioterapico FOLFOX4 nota come, una combinazione di farmaci antitumorali standard di 5-fluorouracile (5-FU), leucovorin e oxaliplatino nuovo farmaco.

"Questi quattro studi ridefinito gli standard di trattamento per il cancro del colon-retto negli Stati Uniti", ha dichiarato il Dr. Richard Goldberg, professore di medicina alla Scuola di Medicina UNC e capo di ematologia-oncologia presso UNC Health Care. "Al momento sono state progettate le prove, FOLFOX era sperimentale, ora è di serie."

Goldberg è inoltre direttore associato di ricerca clinica presso il Cancer UNC Lineberger Centro completa.

Ha presentato i risultati della revisione gennaio sua 25 a un simposio del cancro gastrointestinale a San Francisco convocato dalla American Society of Clinical Oncology, l'American Society of Radiation Oncology, l'associazione americana Gastroenterologia e della Società di Oncologia Chirurgica.

Anche se l'età media delle persone a livello nazionale con il cancro del colon-retto è 67 anni, gli individui di età superiore ai 70 anni rappresentavano solo circa il 16 per cento dei pazienti arruolati nello FOLFOX quattro studi clinici.

Secondo Goldberg, questo dimostra che i pazienti più anziani sono sotto-arruolati negli studi clinici e spiega anche perché i medici che devono gestire i pazienti più anziani il cancro del colon "non sono così certi che cosa fare per loro come lo sono per la popolazione che è più rappresentata in clinica processi: quelli di età inferiore ai 65 ".

Nella nostra società che invecchia, un numero crescente di persone con cancro del colon-retto stanno per essere nei loro anni settanta e ottanta, ha detto Goldberg. "Così i medici devono risolvere cosa fare per questi pazienti", ha aggiunto.

In risposta a tale esigenza, ha condotto uno studio che ha esaminato un campione di 3.743 pazienti provenienti da iscritti in ciascuna delle prove FOLFOX. Il suo studio ha cercato di raccogliere le informazioni dalle analisi dei dati inclusi o meno i benefici della terapia FOLFOX dipendeva età del paziente, i pazienti più anziani hanno gli stessi effetti collaterali dei pazienti più giovani, i pazienti più anziani hanno ricevuto le stesse dosi dei pazienti più giovani, e se i pazienti più anziani erano in trattamento più a lungo i pazienti più giovani.

"I risultati principali sono state che il beneficio del trattamento è stato coerente per tutte le età", ha detto Goldberg. "Settantacinque anni ha beneficiato anche del 30-year-olds, e anche 75 - e 80-year-olds beneficiare come i loro coetanei più giovani".

In termini di effetti collaterali, solo due parametri di laboratorio sono risultati significativamente peggiori nei pazienti anziani rispetto ai pazienti più giovani: basso numero di globuli bianchi e bassa conta piastrinica. "Questi bassi valori ematologici non ha però compromesso le dosi che i pazienti più anziani sono stati in grado di ricevere", ha aggiunto Goldberg.

"In effetti collaterali che preoccupano i pazienti - nausea, vomito, diarrea - i pazienti più anziani cavata altrettanto bene come i pazienti più giovani," ha detto.

Così, lo studio ha dimostrato che l'età da sola non dovrebbe escludere un paziente in buona salute da anziani in terapia con FOLFOX. Questo include le persone che aveva appena subito un intervento chirurgico per tumore del colon, quelli con malattia avanzata che ricevono i loro trattamenti di chemioterapia prima e pazienti con malattia avanzata che stanno ottenendo un regime secondo trattamento.

"I medici dovrebbero essere disposti a offrire ai loro pazienti che sono buoni candidati per il miglior trattamento chemioterapico disponibile in queste situazioni. Sappiamo da questo studio che FOLFOX è sicuro ed efficace sia in pazienti anziani e giovani affetti da cancro del colon-retto", ha detto Goldberg.

Collaboratori studio con Goldberg erano della Mayo Clinic a Rochester, nel Minnesota; Jules Bordet Institute di Bruxelles, in Belgio, Saint-Antoine Hospital di Parigi, Ospedale Tenon di Parigi; Vanderbilt University Hospital di Nashville, e quartier generale USA Sanofi-Aventis 'a Bridgewater , NJ, e sede centrale a Parigi.

http://www.med.unc.edu