Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

le vaccinazioni del Multi-sito hanno potuto proteggere da tutti e quattro i virus di febbre rompiossa

Un nuovo studio innovatore spiega, per la prima volta, l'errore dei tentativi precedenti di vaccinare contro i quattro virus di febbre rompiossa conosciuti e suggerisce molto una soluzione semplice - iniettando i quattro vaccini simultaneamente alle posizioni differenti sull'organismo.

Una malattia zanzara-nata, febbre rompiossa uccide decine di migliaia di gente all'anno e nausea 100 milioni di più. Conosciuto come “malattia della osso-rottura,„ la febbre rompiossa è caratterizzata da dolore lancinante ed era “la malattia virale trasmessa dalle zanzare più importante che pregiudica gli esseri umani„ nel 2005 secondo i centri degli Stati Uniti per controllo di malattie.

Lo studio, dai bioengineers e dai fisici alla Rice University, compare nel vaccino del giornale. Lo studio suggerisce che la strategia della vaccinazione del multi-sito, definita la vaccinazione polytopic, possa essere efficace contro altre malattie pure, compreso il HIV ed il cancro.

L'infezione di febbre rompiossa si presenta da uno di quattro virus strettamente connessi. L'esposizione precedente ad uno dei quattro - tramite l'infezione priore o dalla vaccinazione - incita la gente più probabilmente per sviluppare un'infezione emorragica potenzialmente letale se più successivamente sono infettate da uno degli altri tre virus.

“Questo è un caso classico di qualcosa “peccato antigenico originale chiamato, “che accade quando il nostro sistema immunitario diventa eccessivamente fiducioso sopra la memoria quando riconoscendo le malattie simili a quelle di cui ha veduto prima,„ ha detto che ricercatore Michael del cavo reputa, il John W. Cox professore nell'ingegneria genetica biochimica ed e professore della fisica e dell'astronomia. “Con le malattie gradisca il HIV, influenza e la febbre rompiossa, la tendenza del nostro sistema immunitario acquistato andare-con-che cosa--sa può lasciarci più vulnerabili all'infezione da uno sforzo mutante o da un virus relativo. Il sistema immunitario può rispondere favorevole di meno in questi casi che se non fosse stato esposto mai alla malattia in primo luogo.„

Il peccato antigenico originale, o il immunodominance, è il risultato della procedura che il sistema immunitario usa per mirare all'infezione. Ciò comincia quando il sistema immunitario identifica le celle infettate ed introduce i pezzi di loro nel linfonodo per mirare. Entro alcuni giorni dell'infezione, il sistema immunitario completa una scansione massiccia delle 100 milione cellule T disponibili nel suo arsenale. Con un trattamento complesso di prova-e-errore, identifica tre - cinque cellule T che il più bene riconoscono ed attaccano le componenti delle celle nauseate. Una volta che le celle sono selezionate, sono prodotte da milioni e sono spedite per annullare l'infezione. Dopo che l'infezione è andata, migliaia di queste cellule T preprogrammate rimangono nell'organismo, trovantesi nell'attesa se il rendimento di malattia.

Negli ultimi anni, i funzionari di salute pubblica hanno documentato la coesistenza preoccupante di due o più virus di febbre rompiossa nel Brasile, Cuba, in Tailandia ed altri paesi tropicali e subtropicali. Poiché l'infezione sequenziale dai virus di febbre rompiossa multipli può piombo a probabilità aumentata delle infezioni micidiali, i funzionari di salute pubblica hanno tentato di ricambiare la minaccia delle versioni coesistenti di febbre rompiossa sviluppando un vaccino contro tutte e quattro le versioni simultaneamente. Medici hanno trovato che i pazienti che hanno ottenuto un vaccino della quattro-componente hanno finito soltanto essere protetti contro una o due versione al massimo, dovuto il immunodominance.

Intrigante tramite questi risultati, reputi ed il dottorando Hao Zhou ha sviluppato un modello elaborato dal calcolatore preciso del trattamento biochimico dello scansione del sistema immunitario per vedere se potessero ricreare l'effetto e scoprire che cosa lo ha causato. Il loro programma conduce i calcoli statistici circa la probabilità delle interazioni specifiche al livello atomico. Hanno condotto i trilioni dei calcoli e gradualmente hanno sviluppato una più grande maschera di che cosa si presenta in immunodominance di febbre rompiossa.

“Una volta affrontato a più di una versione del virus, il sistema immunitario può rispondere preferenziale contro la versione per cui ha cellule T con la più forte affinità, che sia immunodominance,„ Deem ha detto.

Ha detto che la vaccinazione polytopic - somministrando i vaccini differenti simultaneamente alle posizioni differenti sull'organismo - potrebbe aiutare il immunodominance sormontato approfittando dell'isolamento relativo dei linfonodi in tutto l'organismo. Ogni persona ha centinaia di linfonodi. Reputi crede le vaccinazioni a quattro siti differenti, serviti da quattro linfonodi differenti, potrebbe permettere che l'organismo sviluppi simultaneamente le risposte immunitarie contro tutte e quattro le versioni di febbre rompiossa.

“La letteratura circa il immunodominance è nuova e crescendo,„ Deem ha detto. “Nostri sono il primo modello che può predire il immunodominance e quando paragoniamo i nostri risultati ai dati sperimentali dalle prove della vaccinazione di febbre rompiossa, abbinano abbastanza molto attentamente. Ci possono essere altri fattori sul lavoro, ma sembriamo spiegare una parte significativa dell'effetto che si presenta in immunodominance di febbre rompiossa.„

Immunodominance è egualmente un problema per i ricercatori che lavorano ai vaccini per sia il virus dell'immunodeficienza acquisita che il cancro, di cui ciascuno subiscono una mutazione rapidamente e si presentano negli sforzi multipli.