Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo studio valuta i formulari attraverso le pianificazioni della droga di Assistenza sanitaria statale

Le nuove pianificazioni autonome private della droga di Assistenza sanitaria statale variano significativamente - in termini di droghe coperte, costi vivi per i farmaci specifici e restrizioni collocate sull'uso di determinate droghe - secondo una nuova analisi rilasciata oggi dalle fondamenta della famiglia di Kaiser.

“La legge della droga è stata destinata per incoraggiare la concorrenza fra le pianificazioni ed in quel rispetto, sta funzionando. Ma perché ci sono grandi differenze dalla pianificazione alla pianificazione, argomenti choice,„ la famiglia di Kaiser Presidente delle fondamenta che ha ritirato E. Altman ha detto. “Che cosa non è ancora chiaro è come la gente con Assistenza sanitaria statale può ordinare con tutte queste differenze per prendere le decisioni informate.„

Lo studio ha esaminato i formulari, i costi della droga e gli strumenti di gestione di utilizzazione nelle pianificazioni della droga offerte da 14 nazionali e dalle organizzazioni quasi-nazionali. Queste organizzazioni offrono 35 pianificazioni uniche del farmaco da vendere su ricetta medica che rappresentano complessivamente 1.222 dei 1.429 pacchetti disponibili ai beneficiari di Assistenza sanitaria statale. Lo studio ha esaminato un campione di 152 droghe di nome di marca e generiche, selezionato per includere entrambe le droghe comunemente usate dai beneficiari di Assistenza sanitaria statale, quali il trattamento quelli ricco in colesterolo e l'ipertensione come pure alcune droghe meno comuni e a costi elevati usate per trattare i termini specifici quali osteoporosi e l'artrite reumatoide. Gli studi sono stati intrapresi da Jack Hoadley della Georgetown University, Elizabeth Hargrave del centro di ricerca nazionale di opinione all'università di Chicago e Juliette Cubanski e Tricia Neuman delle fondamenta della famiglia di Kaiser.

I risultati chiave includono:

  • In media, le pianificazioni riguardano 81 per cento delle droghe nel campione, variante da 64 per cento nel formulario più restrittivo a 97 per cento nel meno formulario restrittivo. Nessuno delle pianificazioni studiate della droga coprono tutti e 152 le delle droghe del campione.
  • Il comprensività del formulario varia considerevolmente dal gruppo della droga. Fatto la media attraverso tutte le pianificazioni nello studio, circa 90 per cento degli antideprimente, i betabloccanti e gli inibitori di fattore di necrosi tumorale (usati per trattare artrite reumatoide) sono coperti sui formulari di pianificazione, confrontati a circa 60 per cento degli agenti ormonali (principalmente usati per trattare osteoporosi) e degli inibitori della pompa del protone (usati per trattare i problemi gastrointestinali).
  • La condivisione dei costi che i enrollees pagano una droga data quando è coperta sul formulario della pianificazione varia considerevolmente attraverso le pianificazioni della droga di Assistenza sanitaria statale. Per esempio, un enrollee potrebbe pagare $15 - $62 Norvasc (per ipertensione), $15 - $66 per Fosamax (per osteoporosi) e $15 - $100 per Namenda (per il morbo di Alzheimer). La variazione più drammatica attraverso le pianificazioni è per Enbrel (per l'artrite reumatoide), con la condivisione dei costi che varia da un minimo di $20 in una pianificazione della droga di Assistenza sanitaria statale a $1.276 in un'altra pianificazione che copre la droga ma i enrollees delle spese 75 per cento del suo costo complessivo.
  • La disposizione di condivisione dei costi più comune è un sistema a tre livelli dei copayments. Fra la 21 pianificazione con tali disposizioni, la condivisione dei costi mediana è $5 per le droghe del primo livello (generico), $25 per il secondo livello droga (ha preferito le marche) e $53 per le droghe del terzo livello (marche non preferite).
  • Molte pianificazioni usano “un livello di specialità,„ soprattutto per biotecnologia o le droghe iniettabili. Sebbene il CMS pubblichi le linee guida che incoraggiano le pianificazioni a fare pagare i beneficiari non non più di 25 per cento del costo di queste droghe, otto della 21 pianificazione facendo uso di una tassa del livello di specialità fra 30 per cento e 33 per cento. Per le droghe del livello di specialità nel campione dello studio, i beneficiari devono pagare fra $149 e $450 un'offerta di un mese nelle pianificazioni che coprono queste droghe. I beneficiari non possono potere invitare un'eccezione per avere droghe del livello di specialità coperte su un livello più basso di condivisione dei costi, come possono per altro droghe coperte, secondo il CMS regola.
  • Le pianificazioni variano significativamente nella frequenza che limitano i enrollees' accedono a alle droghe specifiche attraverso i limiti della quantità, i requisiti di priore-autorizzazione e le disposizioni di punto-terapia (che richieda ai enrollees di provare una droga meno costosa prima della ricezione dell'alternativa più costosa). Quattro delle pianificazioni studiate utilizzano questi strumenti su più poco di uno in 10 delle loro droghe coperte, mentre 13 pianificazioni agiscono in tal modo almeno su una in quattro droghe coperte.

“Con così tanto la variazione, è critico che il video di governo le pianificazioni' formulari e le restrizioni con attenzione per assicurare la gente con Assistenza sanitaria statale ottiene un affare equo qualunque cosa la pianificazione essi scelga,„ ha detto il ricercatore Jack Hoadley, il Ph.D., uno di Georgetown University degli autori dello studio.

Lo studio completo ora è. <> accessibile in linea