I vantaggi novelli ed importanti della vitamina D ed i problemi si sono associati con la carenza di vitamina D

I vantaggi novelli ed importanti della vitamina D ed i problemi connessi con la carenza di vitamina D saranno discussi all'associazione americana riunione annuale clinica degli endocrinologi (AACE) della quindicesima e del congresso clinico, 26-30 aprile, a Hyatt Regency Chicago.

Originalmente conosciuto come vitamina che aiuta l'assorbimento dell'organismo di calcio, gli studi correnti hanno attirato l'attenzione sul ruolo che svolge nei buona salute di mantenimento e malattia di impedimento. Una certa prova suggerisce che una carenza della vitamina D possa essere associata con molte malattie croniche, compreso i cancri comuni, le malattie autoimmuni quale il diabete di tipo 1 e la malattia di cuore cardiovascolare come pure di sclerosi a placche.

Michael Holick, MD, professore di medicina, della fisiologia e della dermatologia alla scuola di medicina di Boston University ed all'autore del vantaggio UV presenterà i suoi risultati agli endocrinologi delle nazioni alla loro riunione annuale. Il Dott. Holick, un ricercatore principale delle funzioni della vitamina D, fornirà ai membri del pubblico una discussione approfondita sui segni della carenza di vitamina D; una circostanza che va spesso non riconosciuta in alcuni pazienti.

Gli argomenti includono:

  • Il ruolo importante di luce solare e della dieta nella ricezione degli importi adeguati della vitamina D.
  • La definizione della carenza di vitamina D e come fornire un approccio per la prevenzione ed il trattamento della carenza di vitamina D.
  • Informazioni sulle varie analisi per i metaboliti di vitamina D e come dovrebbero essere usati per la valutazione clinica di stato di vitamina D.
  • La definizione di intossicazione di vitamina D e come trattarla.

Secondo le linee guida mediche di AACE per pratica clinica della prevenzione e del trattamento di osteoporosi postmenopausale: L'edizione 2001, con gli aggiornamenti selezionati per 2003, principi generali per tutte le persone, specialmente bambini ed adolescenti, comprende una dieta con il contenuto adeguato del calcio, la buona nutrizione generale, l'assunzione adeguata di vitamina D (almeno 400 IU/day; fino a 800 IU/day nell'esercizio anziano e regolare del peso-cuscinetto e nessun uso del tabacco. La vitamina D non è ampiamente - disponibile nelle sorgenti naturali dell'alimento. Soprattutto è trovato in oli di pesce (petrolio di fegato di merluzzo compreso), alcune verdure e latte, cereali e pani fortificati. Se appropriato, i supplementi di vitamina D possono essere prescritti.

La carenza di vitamina D è uno dei molti disordini endocrini che saranno indirizzati durante il congresso clinico. La nuova ricerca che comprende il diabete, il tumore della tiroide, l'osteoporosi, i disordini del lipido, l'uso dell'androgeno e le droghe di miglioramento della prestazione sarà presentata durante i tre giorni delle conferenze plenarie e dei laboratori interattivi.