Aneurismi clipping o avvolgimento - studio

Uno studio condotto da UCSF neurologo S. Claiborne Johnston, MD, ha dimostrato che avvolgimento di rottura di aneurismi cerebrali è molto efficace durante il lungo periodo di follow-up, simile a risultati con clipping chirurgico.

Sebbene i risultati di uno studio precedente ha suggerito che avvolgimento era superiore a clipping chirurgico un anno dopo il trattamento, la mancanza di dati sui risultati a lungo termine è stata una delle maggiori preoccupazioni, secondo Johnston. I risultati dello studio sono pubblicati nel numero di giugno 2006 della rivista Stroke , una pubblicazione della American Heart Association.

"Gli aneurismi sono molto gravi. Metà di coloro che soffrono una rottura di aneurisma morirà da esso, e un altro 30 per cento sarà permanentemente disabili", ha detto Johnston. "Aneurismi, una volta che la rottura è molto probabile che a sanguinare di nuovo, quindi il trattamento è sicuramente indicato. Tuttavia, c'è stata la preoccupazione che avvolgimento potrebbe non funzionare anche per prevenire le emorragie nuovo, e questo ha limitato il suo utilizzo, in particolare negli Stati Uniti"

Ci sono due campi principali di trattamento per un aneurisma: clipping dell'aneurisma, che comporta un intervento chirurgico invasivo il cervello, or avvolgimento, che è una procedura in cui è posizionato un piccolo catetere nella all'inguine e filettati fino al cervello, dove un filo di platino piccolo rilasciato nel aneurisma a coagulare la fuori dall'interno.

"Se è vero che alcuni aneurismi possono essere trattati con ritaglio e alcuni solo con avvolgimento, la maggior parte dei pazienti possono essere trattate con entrambi i metodi," spiega Johnston. "Questo lascia il medico e il paziente nella scomoda posizione di decidere quale sia la migliore. Senza buoni dati sui risultati a lungo termine, la scelta è difficile e può essere basata su prove puramente aneddotiche o la preferenza del medico. La mia speranza è che questo lo studio sarà utile sia ai pazienti e ai medici di prendere decisioni meglio informate sulla base della situazione di quel particolare paziente ".

Nello studio, otto istituzioni con esperienza nel trattamento dell'aneurisma intracranico identificato tutti gli aneurismi rotti sacculare trattati tra il 1996 e il 1998. Dopo un primo record di medici, tutti i pazienti incontro criteri di ingresso sono stati contattati attraverso un questionario inviato o per telefono. La possibilità di un rerupture è stato giudicato in modo indipendente da un neurologo, un neurochirurgo e un neurointerventional radiologo.

Un totale di 1.010 pazienti (711 chirurgicamente tagliate, 299 trattati con avvolgimento) sono stati inclusi nello studio. Durata massima di follow-up è stata di 9,6 anni per i pazienti tagliato e 8,9 anni per i pazienti a spirale. I pazienti trattati con avvolgimento erano più anziani, più probabilità di avere più piccoli aneurismi, e meno probabilità di avere aneurismi dell'arteria cerebrale media. Rerupture dell'aneurisma a 14 mesi si è verificato in un paziente inizialmente trattati con avvolgimento. Ritrattamento aneurisma dopo un anno era più frequente nei pazienti trattati con avvolgimento, ma complicanze maggiori erano rari durante ritrattamento.

"Perché è meno invasiva, avvolgimento può essere la prima scelta di trattamento per molti pazienti", Johnston ha detto, "ma ci sono una serie di questioni da considerare. Con avvolgimento, un paziente dovrebbe avere il follow-up, tra cui un altro angiogramma. Inoltre, con avvolgimento, c'è la possibilità di avere un'altra procedura di avvolgimento. Con ritaglio, è tutto finito. "

"Johnston e colleghi hanno condotto uno studio fondamentale nel rispondere alla domanda più importante nella gestione degli aneurismi intracranici, e cioè il confronto risultati a lungo termine di avvolgimento endovascolare vs clipping intracranica", ha detto Charles B. Wilson, MD, MSHA, SCD, emerito professore di neurochirurgia e consulente senior e coordinatore del programma chirurgico, UCSF globale Scienze della Salute. "La risposta fornita da questa relazione è la convalida del risultato atteso favorevole di avvolgimento, un risultato che mette a confronto in aspetti critici con gli obiettivi stabiliti di clipping chirurgico. Mi congratulo con gli autori e dei loro collaboratori."

Oltre a UCSF Medical Center, i siti di studio sono stati Barrow Neurological Institute dell'Ospedale San Giuseppe e la Medical Center di Phoenix, Mayo Clinic, Methodist Hospital di Houston, Stanford University Medical Center, University of California, Los Angeles, University of Southern California, e dell'Università del Texas, Southwestern.

Advertisement