Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo studio del test nucleare elimina il collegamento di radiazione

Un'università di studio di Adelaide ha trovato che le tariffe del cancro fra gli uomini australiani addetti ai test nucleari britannici degli anni 50 sono 23% superiori alla popolazione in genere, ma non ha indicato collegamento fra le tariffe del cancro e l'esposizione aumentate a radiazione.

Tuttavia, lo studio ha dissotterrato un eccesso in relazione con l'amianto probabile del cancro nel personale della marina.

Lo studio - incidenza del Cancro e di mortalità in partecipanti australiani ai test nucleari britannici in Australia - è stato intrapreso dall'università di Adelaide in collaborazione con un gruppo degli specialisti nella fisica di radiazione. Ha richiesto più di tre anni per completare ed è stato rilasciato la settimana scorsa dal ministro federale per affari dei veterani', Bruce Billson. Lo studio ha studiato gli effetti sulla salute su 11.000 uomini che hanno partecipato ai test nucleari britannici in Australia dal 1952 al 1963.

Il Dott. Richie Gun, dalla disciplina della salute pubblica all'università di Adelaide, ha detto che un collegamento fra gli aumenti nelle tariffe del cancro e l'esposizione a radiazione non potrebbe essere stabilito.

“Tuttavia, c'erano 26 casse di mesotelioma, un cancro connesso forte con l'amianto. Di questi, 16 si sono presentati nel personale della marina australiana (RAN) reale, quasi tre volte che il numero ha preveduto. Le tariffe superiori alla media del cancro polmonare - un altro cancro in relazione con l'amianto - erano egualmente più grandi dentro HANNO ESEGUITO il personale. Ciò suggerisce forte che un problema significativo dell'esposizione dell'amianto dentro ABBIA ESEGUITO le imbarcazioni, sebbene l'esposizione necessariamente non si sia presentata durante i test nucleari.

“In generale, l'eccesso del cancro è molto simile all'eccesso trovato in un simile studio dei veterani di guerra di Corea, che hanno servito nelle forze armate al periodo circa lo stesso da partecipanti del test nucleare, ma di dove la radiazione non era un'emissione. Ciò tende a confermare lo studio che trova che l'eccesso di cancri è indipendente da esposizione a radiazioni alle aree campione.„

“Questo non è sorprendente in considerazione delle esposizioni a radiazioni, che erano di meno che è realizzato generalmente. Quasi 80% dei partecipanti ricevuti di meno che l'esposizione annuale di sfondo sperimentata nella popolazione in genere e meno di 5% ricevuto più della dose massima ammissibile per le persone esposte per ragioni professionali annuale. In particolare, coloro che ha guardato le esplosioni dalle aree d'esame erano troppo lontano ricevere tutta la dose significativa,„ il Dott. Gun ha detto.

Mentre il tasso di mortalità globale dei partecipanti di studio era simile a quello della popolazione in genere, i tassi di mortalità da cancro sono stati sollevati significativamente.