Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Arricchimento delle celle di T regolarici di CD4+CD25+ tramite inibizione di segnalazione della fosfolipasi D

Una molecola di segnalazione con un'affinità per l'alcool ha reso un modo rapido e economico fare tantissime celle immuni che lavorano come i poliziotti di battimento che tengono le celle disorientate dall'attacco dell'organismo.

La capacità di fare facilmente tantissime queste celle apre la porta al trattamento migliore e una migliore comprensione delle malattie autoimmuni quali il diabete e l'artrite di tipo 1, istituto universitario medico dei ricercatori della Georgia dice.

Le celle di T sono componenti del sistema immunitario destinato per attaccare gli invasori quali i batteri ed i virus; le celle di T regolarici sono un piccolo sottoinsieme che impedisce le celle il tessuto anche d'attacco dell'organismo.

La ricerca pubblicata nell'emissione augusta dei metodi della natura mostra il quel, dato l'opzione, fosfolipasi D, che si mescola tipicamente con acqua, preferisce l'alcool. È una scelta apparentemente letale per la molecola di segnalazione quella, a sua volta, egualmente uccide le celle di T che hanno bisogno della fosfolipasi D di sopravvivere a. Precedentemente, era sconosciuto se le celle di T regolarici hanno richiesto la molecola.

“Che cosa abbiamo trovato siamo che se bloccate questo enzima, quasi tutte le celle di T muoiono dopo i tre giorni ma le celle di T regolarici possono sopravvivere a,„ dice il Dott. Makio Iwashima, l'immunologo di MCG e l'autore corrispondente dello studio. “Dopo i tre giorni, diamo loro un certo alimento per svilupparci e, in una settimana, ottenete le celle regolarici pure di circa 90 per cento.„

L'approccio ha funzionato con l'alcool del laboratorio-grado, chiamato etanolo del bevanda-grado come pure e butanolico.

Normalmente, le celle di T regolarici costituiscono circa 5 per cento del compartimento a cellula T, il Dott. Iwashima dice. L'isolazione loro è fattibile ma un trattamento lungo e costoso.

Quando i ricercatori hanno dato alcune delle celle di T regolarici ad un modello del mouse della malattia di viscere infiammatoria, i sintomi, compreso perdita di peso drammatica, sono andato via. Gli animali non hanno mostrato segni classici di infiammazione, appena un importante crescita in celle regolarici.

I ricercatori di MCG hanno ottenuto il finanziamento dalle fondamenta di artrite e dalle fondamenta di ricerca del diabete giovanile per vedere se la terapia cellulare funzionerà pure nei modelli animali per l'artrite e digiterà 1diabetes.

“La nostra previsione e la nostra speranza è che possiamo riparare il bilanciamento,„ dice il Dott. Iwashima. I 5 usuali - ad un rapporto di 95 per cento delle celle regolarici alle celle di T non regolarici è perso in quelle con la malattia autoimmune, dice. Tuttavia, troppe celle regolarici anche possono essere un problema, dice, notante che i malati di cancro hanno livelli elevati delle celle regolarici.

Di terapia sintomi risolti a cellula T regolatori anche in un modello della malattia del trapianto contro l'ospite, un problema per alcuni pazienti di trapianto del midollo osseo quando celle immuni dall'attacco erogatore di inizio. Ciò che trova indica che un ruolo potenziale per i pazienti di trapianto d'aiuto tiene i nuovi organi, i ricercatori dicono.

Il Dott. Iwashima ha una concessione di fondamenta di ricerca medica della bevanda alcolica per perseguire il potenziale dell'alcool per le celle regolarici desiderose d'aiuto dell'isolato. Tuttavia, avverte che i suoi risultati della ricerca non sono una luce verde per i pazienti con la malattia autoimmune da bere a causa degli effetti sulla salute negativi del consumo corrente dell'alcool.

Il Dott. Iwashima ed i suoi colleghi ritiene che il migliore modo ottimizzare le percentuali delle cellule sia di fare che cosa l'organismo fa. Infatti, già stanno cercando una sostanza endogena che interferisce con la fosfolipasi D.

“Infine, quello è il modo più naturale, se possiamo trovare il composto nei nostri organismi che possono fare il processo,„ il Dott. Iwashima dice. Teorizza che le guide naturali di questa sostanza distruggono le celle di T non regolarici quando l'organismo ottiene troppi, dicono dopo il combattimento dell'infezione grande e che non può lavorare abbastanza bene nella gente con la malattia autoimmune.