Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Neuren presenta la strategia di test clinico di fase 2 per NNZ-2566

I prodotti farmaceutici di Neuren ha annunciato che il sig. Larry Glass, vice presidente esecutivo e testa delle operazioni degli Stati Uniti di Neuren, è stato invitato dall'esercito americano A presentare la strategia del test clinico di Neuren per NNZ-2566 alle domande di tecnologia avanzata di conferenza di pronto soccorso di combattimento (ATACCC).

Il ATACCC è il dipartimento degli Stati Uniti della riunione scientifica prima della difesa che indirizza gli avanzamenti critici nella medicina di trauma. Alla conferenza partecipano gli scienziati ed i medici senior che rappresentano la direzione del militare nella medicina di trauma.

Il sig. Glass dettaglierà per la prima volta la progettazione di test clinico delle prove imminenti per il trauma cranico traumatico - una (TBI) di fase 2 severamente in pazienti danneggiati cervello ed uno in quelli con delicato per moderare le lesioni - previsto per l'inizio nel 2007. Le prove stanno sviluppande in collaborazione con l'istituto dell'esercito di Walter Reed dell'esercito americano Della ricerca (WRAIR) e degli esperti civili principali nel trauma cranico, compreso gli autorevoli ricercatori dal UCLA e l'università di istituto del cervello di Florida McKnight.

Neuren crede che sia severo che delicato moderare TBI i programmi siano ammissibili per la designazione della via accelerata dovuto la mancanza di efficaci trattamenti sul servizio e la serietà dell'indicazione. NNZ-2566 per TBI severo può anche qualificarsi per la designazione mentre un medicinale orfano nell'ambito della Legge del medicinale orfano degli Stati Uniti che fornisce ai garanti i crediti fiscali, degli incentivi commercializzanti e dell'accesso possibile al governo accorda.

Il Dott. Frank Tortella, capo del dipartimento della neurobiologia applicata al WRAIR e direttore di ricerca per il programma di ricerca di pronto soccorso di combattimento nel trauma e in Neuroprotection del cervello, egualmente presenterà un aggiornamento completo della ricerca di WRAIR su NNZ-2566 nei modelli preclinici alla conferenza. Questa ricerca continua a mostrare i risultati di promessa della capacità della droga di migliorare il ripristino funzionale e di diminuire le anomalie delle onde cerebrali ed il danno neurologico dopo la lesione.

Il programma di sviluppo del NNZ-2566 TBI di Neuren egualmente è stato selezionato come uno dei 10 progetti della neuroscienza più interessanti e sarà presentato alle alleanze terapeutiche in neuroscienze che incontrano ad ottobre quanto segue la società prestigiosa della riunione della neuroscienza a Atlanta, la Georgia. Alla società della riunione della neuroscienza, gli scienziati di WRAIR egualmente riferiranno i risultati supplementari dagli studi preclinici.