Sovraccarico del sistema immunitario indotto fiasco di Test farmaceutico in pazienti

I medici che hanno curato a marzo sei uomini Britannici in una prova di una droga che è andato orribile male, dicono credono che gli uomini abbiano sofferto una reazione eccessiva del sistema immunitario conosciuta come una tempesta di citochina.

Gli uomini stavano provando una droga sperimentale in una prova della sicurezza di fase 1; la droga è stata destinata per trattare i termini infiammatori cronici quali l'artrite reumatoide, la sclerosi a placche e certi moduli della leucemia.

La droga è un anticorpo monoclonale, una proteina del sistema immunitario costruita per mirare alle celle di sistema immunitario conosciute come le Cellule T che direttamente stimolano il sistema immunitario.

In una persona in buona salute le Cellule T inumidiscono la funzione di altre parti del sistema immunitario impedendo l'organismo attaccarsi e quando questa salvaguardia viene a mancare, può piombo alle malattie autoimmuni.

TGN1412 è stato destinato per occuparsi di una tal risposta.

Sebbene tutti gli uomini da allora abbiano recuperato non è stato senza determinate ramificazioni per quanto riguarda la loro salubrità a lungo termine; uno già ha i segni in anticipo di cancro linfatico.

L'età 21 di Ryan Wilson era il volontario il più seriamente danneggiato ed ha dovuto avere parti delle sue barrette e dita del piede amputate perché ha sviluppato la cancrena.

Di otto uomini in buona salute, sei sono stati dati la droga TGN1412 e due un placebo; all'interno di breve spazio di tempo i sei uomini che hanno ricevuto la droga hanno sviluppato le emicranie, i brividi, la nausea, la diarrea ed il dolore lombo-sacrale; in dodici ore uno dei pazienti è diventato severamente malato ed alcuni degli uomini sono stato molto di disturbo, le loro pressioni sanguigne tutte immersi ed i loro organi hanno cominciato a venire a mancare.

Tutti sono stati trasferiti fortunatamente ad un'unità di cure intensive in cui hanno ricevuto il trattamento cardiopolmonare intensivo, compreso dialisi, la alto-dose Medrol, un corticosteroide usato per diminuire l'infiammazione e un anticorpo del ricevitore anti-interleukin-2.

Due dei pazienti hanno sviluppato la scossa cardiovascolare e la sindrome di emergenza respiratoria acuta, che hanno richiesto gli otto - 16 giorni del supporto dell'organo.

Il Dott. Ganesh Suntharalingam e colleghi a Northwick Parcheggia l'Ospedale a Londra di nord-ovest che ha curato gli uomini ha scritto un rapporto dell'incidente e con le osservazioni da altri medici specialisti e spera che informazioni fornite contribuiscano al dibattito sopra l'identificazione delle droghe potenzialmente pericolose e fermino un tal evento dall'avvenimento ancora.

Il rapporto è pubblicato in New England Journal di Medicina.

I medici dicono l'incidente sembra essere una conseguenza imprevedibile di cattura della droga, ma che crede che il caso possa aiutare medici a capire che cosa accade quando il sistema immunitario reagisce in modo esagerato in tale maniera, in grado di accadere ancora nei test clinici futuri.

Le due settimane seguenti erano abbastanza drammatiche poichè gli uomini precedentemente in buona salute hanno sviluppato i sintomi che hanno somigliato alla sepsi, un'infezione molto seria.

Hanno incontrato la difficoltà che respira e nella lotta per tenere gli uomini vivi i pazienti sono stati dati le trasfusioni dei prodotti di sangue dopo che il loro sangue ha cominciato coagularsi anormalmente ed il tessuto ha cominciato morire ed ha pelato alle estremità delle loro barrette.

Finalmente ha richiesto ai medici due settimane per stabilizzare i pazienti e per piombo al ripristino, ma alcuni sono rimanere in ospedale per i mesi.

Le analisi del sangue hanno mostrato che hanno avute una tempesta di citochina, una sovra-versione improvvisa dei prodotti chimici infiammatori del sistema immunitario e una tal sovra-risposta può essere un uccisore.

Ciò non era accaduto nelle prove animali, possibilmente dice alcuni esperti perché gli animali da laboratorio sono tenuti spesso negli ambienti super-puliti ed i loro sistemi immunitari non sono stati sfidati mai.

I Ricercatori dicono le autorità competenti, che hanno provato TGN1412 dallo stesso batch come la droga infusa, non ha trovato errori nella sua lavorazione, formulazione, o l'amministrazione e non hanno trovato contaminazione.

Consigliano che gli scienziati che eseguono i test clinici dovrebbero essere informati dei pericoli possibili e fornirsi per trattare tali casi.

I volontari erano ciascuno pagati circa US$ 3.500 per la partecipazione alla prova.

Quattro degli uomini già hanno ricevuto i pagamenti di compensazione circa di US$25,000 da TeGenero.

L'altri stanno aspettando i risultati dei test medicali prima di avere le pretese specifiche della compensazione.

Il Dott. Ganesh Suntharalingam dell'autore rapporto del Cavo dice che i pazienti sono stati dati la droga a 10 intervalli minuti e forse deve essere più tempo fra le dosi.

Dice che gli uomini erano fortunati che la prova ha avuto luogo ad un centro medico completamente attrezzato e poteva ottenere molto rapidamente a terapia intensiva quando hanno avuto bisogno di.

Altri esperti ora stanno mettendo in discussione l'etica medica delle prove di fase 1 dove gli elevati rischi sono catturati per moneta e credono più esperimenti sugli animali con necessità sperimentale delle droghe di essere fatto prima che le droghe siano provate sui pazienti.

Altri sono interessati che il fiasco sarà nocivo all'uso di tali nuove droghe quale hanno il potenziale di avvantaggiare molta gente.

TGN1412 è fatto TeGenero Tedesco AG della ditta di biotecnologia e la prova è stata fatta funzionare dall'Internazionale di Parexel della società della ricerca della droga degli Stati Uniti a nome della società e da allora file per l'insolvibilità.