Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Check out Voto ospedale prima del check-in

Secondo l'ultimo studio, il divario tra i migliori e peggiori risultati degli ospedali negli Stati Uniti si è ampliato di ben il 5 per cento rispetto all'anno scorso.

Il nuovo rapporto, qualità Hospital Grade Salute in America, ha scoperto che i risultati del trattamento negli ospedali degli Stati Uniti variano ampiamente, e dipendono da quale stato, città o in ospedale singoli fornisce le cure.

Sembra che i pazienti hanno un rischio inferiore del 69 per cento muore a "5 stelle" ospedali rispetto al "1-star" delle istituzioni, anche se complessivamente i tassi di mortalità dell'ospedale sono scesi di quasi l'8 per cento.

Gradi di salute è un'organizzazione indipendente assistenza sanitaria abilitazioni per gruppo e questa ultima relazione annuale è il loro nono.

Il rapporto basato la loro valutazione della qualità delle cure a oltre 5.000 ospedali, analizzando 40,6 milioni Medicare registri ospedalieri dal 2003 al 2005.

Utilizza un sistema di classificazione che dice la gente se le prestazioni di un ospedale particolare è stato "migliore" (5-stelle), "come previsto" (3 stelle), o "scarsa" (1 stella) su una particolare procedura o diagnosi in 28 categorie.

Le valutazioni sono basate sugli esiti dei pazienti, in particolare, il rischio di morire, o che hanno gravi complicazioni.

Dr. Samantha Collier, Vice Presidente di cose medico Gradi Salute, afferma in 28 condizioni, come l'insufficienza cardiaca e infarto, e le procedure, come la chirurgia di bypass, e la sostituzione del ginocchio, c'è una grande variazione tra ospedali e alcune delle differenze possono equiparare a un massimo di 90 per cento.

La stima ricercatori che sono stati tutti gli ospedali a 5 stelle nominale, la vita di 302.403 pazienti di Medicare avrebbero potuto essere salvate dal 2003 al 2005.

I ricercatori hanno anche scoperto che il 50 per cento delle morti prevenibili erano legate a soli quattro diagnosi: insufficienza cardiaca, polmonite acquisita in comunità, sepsi (infezione del sangue) e insufficienza respiratoria.

Per fare un esempio, secondo il rapporto, un paziente sottoposto ad intervento chirurgico di bypass coronarico è un rischio 72,9 per cento in meno di morire se la procedura è fatta in un ospedale a 5 stelle, a fronte di un 1-star ospedale e se tutti Medicare coperte bypass i pazienti avevano la procedura di fatto in 5 stelle, gli ospedali, 5.308 vite sarebbero state salvate tra 2003-2005.

Collier ha scoperto che sebbene il rischio di morire in un ospedale migliorato quasi l'8 per cento dal 2003 al 2005, questo miglioramento varia ampiamente da procedura e la diagnosi.

Inoltre, a 5 stelle ospedali avevano tassi di mortalità significativamente più bassi per tutti i tre anni dello studio e ha mostrato un miglioramento del 19 per cento in termini di qualità rispetto ad appena il "medio" ospedali.

Avevano anche un aumento del 57 per cento nel miglioramento della qualità oltre 1-star ospedali durante il periodo di studio.

Collier dice che le ragioni della disparità sono molti, e comprendono in-house dei sistemi di gestione che non adeguatamente tenere traccia dei pazienti e dei trattamenti, e la carenza di personale o l'utilizzo di medici che sono specializzati in una particolare procedura.

I ricercatori consigliano ai pazienti di controllare ospedali prospettico prima di andare in una procedura e di verificare, inoltre, registrare l'ospedale su tale particolare procedura.

Valutazioni per i singoli ospedali possono essere visti sul sito web Salute Gradi ( www.healthgrades.com ).