Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

$74 milioni assegnati per studiare le cause ambientali della malattia

Come componente di nuovo Programma di Biologia di Esposizione, l'Istituto Nazionale delle Scienze di Salute ambientale, una componente degli Istituti della Sanità Nazionali, oggi annunciati $74 milioni nelle opportunità di concessione per lo sviluppo delle nuove tecnologie che miglioreranno la misura delle esposizioni ambientali che contribuiscono alla malattia umana.

Le tre opportunità di concessione supporteranno la ricerca per sviluppare il portatile, rivelatori di facile impiego che misureranno esattamente l'esposizione personale ad un'ampia varietà di agenti chimici e biologici. Le concessioni egualmente supporteranno lo sviluppo dei biomarcatori sensibili, in base ai cambiamenti sottili in struttura del DNA, proteine, metaboliti ed altre molecole, che permetteranno agli scienziati di studiare come l'organismo risponde allo stress ambientale.

Il Programma di Biologia dell'Esposizione è uno di due programmi di ricerca complementari descritti nell'Iniziativa dell'Ambiente e dei Geni, uno sforzo quinquennale e NIH di ampiezza per identificare i sostegni genetici ed ambientali di asma, del diabete, del cancro e di altre malattie comuni. Il programma si concentrerà sullo sviluppo delle tecnologie innovarici per la valutazione delle esposizioni agli agenti chimici e biologici, all'ingestione dietetica, all'attività fisica, allo sforzo psicosociale ed alle sostanze inducenti al vizio come pure ai nuovi metodi per la misura delle risposte biologiche a questi fattori di sforzo ambientali.

“Queste nuove tecnologie dell'esposizione permetteranno ai ricercatori di accelerare la loro scoperta di genetico e fattori di rischio ambientali per la malattia umana,„ ha detto Direttore David A. Schwartz di NIEHS, M.D. “che Le scoperte fatte con questi nuovi strumenti infine piombo alle nuove strategie per la prevenzione ed il trattamento di molte malattie.„

Sta aumentando la prova che le malattie umane comuni derivano da un'interazione complessa fra i geni e le esposizioni ambientali. Gli studi di Popolazione hanno progettato per studiare il ruolo delle interazioni gene-ambiente nella malattia umana spesso sono stati ostacolati dalla mancanza di strumenti precisi di misura per la valutazione dell'esposizione di una persona agli agenti ambientali che urtano il rischio di malattia.

“Le tecnologie usate per la rilevazione e la misura delle esposizioni ambientali dovrebbero essere precise come gli strumenti di misura corrente utilizzati per ricerca genetica,„ ha detto Brenda Weis, Ph.D., Consigliere senior di scienza a NIEHS e coordinatore di programma per il Programma di Biologia dell'Esposizione.

Il seguenti sono opportunità trans--NIH di concessione piombo dal NIEHS:

  • I Sensori Ambientali per la Valutazione Dell'esposizione Personale Questo annuncio supporteranno lo sviluppo dei rivelatori campo-schierabili o portabili che forniscono le misure dirette dell'esposizione ad ozono, le particelle fini, lo scarico diesel, i metalli pesanti, i composti organici volatili, gli antiparassitari, le tossine microbiche ed altri agenti ambientali che sono stati collegati con la malattia respiratoria, il cancro ed altre malattie comuni.

  • Indicatori Biologici di Risposta dello Stress Ambientale che Questo annuncio metterà a fuoco sullo sviluppo dei biomarcatori sensibili che riflettono i cambiamenti sottili nell'infiammazione, nel danno ossidativo ed in altre vie che possono piombo alla malattia. Misurando le risposte cellulari e molecolari che sono comprese nello sviluppo di malattia, i ricercatori potranno meglio definire le relazioni fra le componenti genetiche ed ambientali della malattia umana.

  • Gli Indicatori Biologici di Risposta dello Stress Ambientale Si Concentra Questo annuncio metteranno a fuoco sullo sviluppo dei biomarcatori sensibili che riflettono i cambiamenti sottili nell'infiammazione, danno ossidativo ed altre vie che possono piombo alla malattia e l'incorporazione di questi indicatori ai nei rivelatori basati a laboratorio e del campo.

Il Programma di Biologia dell'Esposizione egualmente comprende altre due opportunità di concessione: Misure Migliori della Dieta e Attività Fisica per l'Iniziativa dell'Ambiente e dei Geni, piombo dall'Istituto Nazionale contro il Cancro ed il Cuore Nazionale, il Polmone e l'Istituto di Sangue e gli Strumenti Campo-Schierabili per la Misura delle Esposizioni allo Sforzo Psicosociale ed alle Sostanze Inducenti Al Vizio per gli Studi su Salubrità e sulla Malattia, piombo dall'Istituto Nazionale su Abuso di Droga.

“Tutte Le persone con le abilità, la conoscenza e le abilità tenute ad effettuare la ricerca proposta, compreso gli scienziati che lavorano nei laboratori di NIH, sono incoraggiate a presentare una domanda per partecipazione nel programma,„ ha detto Weis.

NIEHS ospiterà un incontro informativo e una videoconferenza, Il 20 ottobre 2006 nella Sosta del Triangolo della Ricerca, North Carolina, per permettere che i candidati potenziali ottengano le informazioni e per chiarire tutte le domande circa le opportunità di finanziamento. L'Informazione dettagliata circa la riunione, compreso il tempo, posizione e le nuove opportunità di concessione, è disponibile al sito Web di Programma di Biologia dell'Esposizione: http://www.gei.nih.gov/exposurebiology/index.asp