I disordini di ansia si sono collegati alla tiroide, alla malattia respiratoria, all'artrite ed alle emicranie

I disordini di ansia sembrano essere associati indipendente con parecchie condizioni fisiche, compreso la tiroide, la malattia respiratoria, l'artrite e le emicranie, secondo un rapporto nell'emissione del 23 ottobre degli archivi di medicina interna. Questo co-avvenimento dei disordini può aumentare significativamente il rischio di inabilità e pregiudicare negativamente la qualità di vita.

Sebbene la depressione lungamente sia stata collegata alla malattia fisica, la prova che supporta un'associazione fra i disordini di ansia ed i problemi sanitari fisici è più recente, secondo informazioni di base nell'articolo. I disordini di ansia comprendono il disordine di panico, l'agorafobia (timore di essere in una situazione dove il panico o l'ansia può accadere e fuga dalla situazione potrebbe essere difficile), la fobia sociale ed il disordine ossessivo. Gli studi hanno trovato che quelli con ansia (spaventosa) fobica possono essere più probabili avvertire la morte cardiaca improvvisa e le tariffe dei disordini di ansia sono superiori al prevedute a in pazienti con la tiroide, il cancro, l'ipertensione e parecchie altre circostanze.

Jitender Sareen, B.Sc., M.D., F.R.C.P.C., università di Manitoba, Winnipeg, Canada e colleghi avanza ha esplorato l'associazione fra i disordini di ansia e le condizioni fisiche in 4.181 adulto che fa parte dell'indagine tedesca di salubrità (GHS), condotto fra 1997 e 1999. L'indagine valutata se i partecipanti hanno avuti qualunque malattie fisiche attraverso un questionario che chiedono circa 44 circostanze particolari, un'intervista medica ha condotto da un medico di pronto intervento, misure di pressione sanguigna e sangue e campioni di urina. Le interviste psichiatriche sono state condotte da uno psicologo o da un medico, che hanno usato i criteri dal sistema diagnostico e dal manuale statistico dei disturbi mentali, quarta edizione (DSM-IV) per individuare i disordini di ansia. Un'indagine di qualità di vita--quale ha misurato i fattori quali il funzionamento fisico, il dolore e la salubrità generale--egualmente è stato amministrato e determinare i partecipanti dei livelli di inabilità ha riferito i quanti giorni dei 30 passati non potevano eseguire le loro attività quotidiane usuali.

Fra i 1.913 uomini e 2.268 donne nello studio, 429 (8,4 per cento) hanno avuti un disordine di ansia entro il mese passato e 2.610 (60,8 per cento) hanno avuti una condizione fisica entro il mese passato. Avendo un disordine di ansia è stato associato con avere qualunque tipo di condizione fisica e specificamente con le malattie respiratorie, le malattie gastrointestinali, l'artrite, le allergie, le tiroidi e le emicranie. La maggior parte delle persone con sia un disordine di ansia che la malattia fisica hanno sviluppato il disordine di ansia in primo luogo ed hanno teso ad avere una qualità di vita più scadente che quelli con i disordini o le condizioni fisiche di ansia da solo. Coloro che ha avuto entrambi i tipi di disordini egualmente erano più probabili avere uno o più giorni dell'inabilità che quelli con le malattie fisiche sole.

“I meccanismi dell'associazione fra i disordini di ansia e le condizioni fisiche rimangono sconosciuti, sebbene parecchie possibilità dovrebbero essere considerate,„ gli autori scrivono. Per esempio, la presenza di malattia può causare la preoccupazione e l'ansia che finalmente diventa abbastanza seria per qualificarsi come disordine di ansia, la presenza di disordini di ansia potrebbe avviare i trattamenti biologici che contribuiscono alla malattia o un terzo termine, quale un disordine di abuso di sostanza, potrebbe essere collegata ad entrambi.

“Questi risultati estendono il lavoro precedente nei campioni della comunità e clinici che hanno notato un'associazione fra i disordini di ansia e le malattie fisiche ma egualmente dimostrano l'associazione unica di questo comorbidity con qualità di vita difficile e l'inabilità,„ gli autori scrive. “Sebbene ci siano stati sforzi aumentati per riconoscere e trattare la depressione medicamente nel malato, i nostri risultati sottolineano la necessità di creare i simili programmi per riconoscere medicamente e trattare i disordini di ansia nell'Illinois„