Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'India afferra la critica sopra l'aumento in modo allarmante nei casi di polio

I Funzionari della sanità in India sono interessati sopra il numero aumentante dei casi di polio nel paese; 119 nuovi casi sono stati riferiti nel mese passato ed il numero totale delle infezioni ora è 416.

Il più grande stato Uttar Pradesh dell'India, ha avuto il più brusco aumento nelle infezioni che avesse bruciato i timori del rendimento di una malattia che il paese quasi aveva sradicato.

I Funzionari della sanità ora stanno affrontando la possibilità della malattia che si sparge attraverso il paese e pianificazione rilanciare un'estesa unità di immunizzazione in Uttar Pradesh.

Dei 416 casi della polio riferiti questo anno, 358 casi provenivano dello dallo stato pieno di povertà, in cui una combinazione di povertà, di analfabetismo e di credenze superstiziose ha provocato i centinaia di bambini senza immunizzazione.

Il virus ora si è sparso a 41 dei 70 distretti nello stato ed il Bihar vicino ha avuto 28 infezioni.

La malattia, che attacca i bambini al di sotto di cinque anni, solitamente attraverso acqua potabile contaminata, influenze il sistema nervoso e può provocare la paralisi.

L'India ora ha quasi un terzo dei casi di totale 1.449 nel mondo e sta osservanda come scoglio nella lotta contro la polio.

Quattro nuovi casi della polio recentemente sono stati individuati a Nuova Delhi e tutti e quattro le erano bambini che avevano migrato alla capitale Indiana da Uttar Pradesh.

La Polio egualmente ha rifatto la superficie di negli Stati confinanti del Punjab e di Haryana e molto lontano quanto la Maharashtra dovuto i lavoratori che migrano da Uttar Pradesh.

Gli Esperti dicono che il virus ora ha viaggiato dalla regione e sta affliggendo i bambini nel tutto dell'India del Nord ed occidentale e sta incolpando dei migranti la diffusione del virus.

Per spargersi, i bisogni del virus una mancanza di nutrizione e l'igiene difficile ed il risanamento e quasi tutti i casi hanno provenuti dalle aree dove il risanamento è un'emissione e dalle famiglie povere incapaci di dare loro una dieta nutriente.

Gli Esperti dicono che mentre in paesi sviluppati, un bambino ha bisogno di tre dosi per immunizzazione, in India, un bambino può avere bisogno di fino a 10 dosi.

Un bambino a Delhi secondo le informazioni ricevute ha contrattato il virus malgrado essere dato nove scatti del vaccino.

l'anno scorso, soltanto 66 casi della polio sono stati registrati in India e la situazione attuale sta causando la grande preoccupazione.

Prima di una campagna (WHO) globale di anti-polio dell'Organizzazione mondiale della sanità nel 1988, c'erano più di 350.000 casi universalmente, ma in gran parte del mondo oggi la malattia è stata sradicata.

Uno sforzo della malattia, che è provenuto dallo stato di Uttar Pradesh, egualmente ha viaggiato ai paesi limitrofi del Nepal e del Bangladesh ed ha infettato la gente in Angola, in Namibia e nel Congo.

L'India ha ricavato la critica marcata dai gruppi internazionali di salubrità per la diapositiva indietro.

L'Organizzazione mondiale della sanità ha identificato l'India, il Pakistan, la Nigeria e Afghanistan come i paesi in cui la malattia deve ancora essere gestita.

Il Bangladesh ha riferito a nove nuovi casi della malattia questo anno.

Il ministero della salute dell'India ora ha fissato un nuovo termine di 2007 per la cessazione della polio nel paese.

L'Organizzazione mondiale della sanità dice che l'omissione dell'India di contenere il virus è causa per grave preoccupazione ed ha scritto al ministro di salubrità dell'India, cercante una riunione con lui.