Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

HHS approvvigiona più vaccini per una pandemia di influenza

HHS ha annunciato l'approvvigionamento del vaccino supplementare che potrebbe essere usato in caso di pandemia di influenza potenziale.

Il dipartimento ha assegnato i contratti che ammontano a $199,45 milione - tre creatori vaccino per fabbricare 5,3 milione dosi da 90 microgrammi del vaccino antiinfluenzale destinate per proteggere dalla varietà virale di virus dell'influenza H5N1. I tre premi comprendono un contratto $117,9 milioni al pasteur per 3,7 milione dosi, $40,95 milioni di sanofi un contratto a Novartis per 800.000 dosi e i $40,6 milioni a GlaxoSmithKline per 800.000 dosi.

“Avere una riserva del vaccino antiinfluenzale che può offrire la protezione contro il virus H5N1 è una parte importante di nostra pianificazione pandemica di preparazione di influenza,„ segretario Leavitt ha detto. “Questi contratti sono una continuazione del nostro approccio multi-fronti aggressivo ad una sfida potenzialmente critica di salute pubblica.„

A due dosi da 90 microgrammi a persona, questi approvvigionamenti forniscono abbastanza corsi per vaccinare quasi 2,7 milione di persone. Gli studi clinici iniziali del vaccino H5N1 in esseri umani hanno indicato che due dosi da 90 microgrammi del vaccino sono richieste per stimolare un livello di risposta immunitaria che i ricercatori anticipassero assicurassero la protezione per una persona contro gli sforzi H5N1 che stanno spargendo fra gli uccelli in Asia. Tuttavia, ulteriore prova clinica è in corso, compreso la valutazione delle tecniche che possono diminuire la quantità di antigene (principio attivo) per dose stata necessaria per raggiungere l'efficace protezione individuale.

Questi più nuovi approvvigionamenti vaccino completano la riserva attuale di 5,9 milione dosi del vaccino H5N1 e costruiscono sulle pianificazioni del dipartimento per comprare abbastanza vaccino per 20 milione di persone. Questo vaccino supplementare sarà collocato nella riserva nazionale strategica della nazione in cui saranno disponibili per uso se una pandemia di influenza accade.

Lo sforzo di HHS per accumulare il vaccino fa parte di più vasto sforzo dal dipartimento per accelerare all'inizio di quest'anno lo sviluppo e la produzione delle nuove tecnologie per i vaccini antiinfluenzali in Stati Uniti, HHS ha annunciato un investimento $1 miliardo per supportare lo sviluppo avanzato alle delle tecnologie di produzione basate a cella per i vaccini antiinfluenzali e contribuirà a modernizzare e rinforzare la produzione del vaccino antiinfluenzale della nazione creando un'alternativa a produrre i vaccini antiinfluenzali in uova.

Lo sforzo H5N1 di influenza aviaria si è sparso a più di 40 paesi e piombo alle morti delle centinaia di milioni di uccelli supplementari, che ha intensificato la preoccupazione circa la possibilità di una pandemia umana di influenza. Ancora, il numero dei casi di influenza aviaria in esseri umani ha raggiunto più di 250 casse in 10 paesi. Più della metà di quelle persone infettate sono morto. Fin qui, l'influenza aviaria H5N1 è rimanere soprattutto una malattia animale, ma il virus acquista l'abilità per la trasmissione continua fra gli esseri umani, il potenziale per una pandemia di influenza avrebbe conseguenze gravi per la salute pubblica globale.