Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Gli anticoncezionali Orali e gli IUD proteggono da cancro dell'endometrio

Secondo un nuovo studio dai ricercatori negli Stati Uniti, gli anticoncezionali orali e le unità intrauterine (IUD) sembrano assicurare la protezione a lungo termine contro cancro dell'endometrio.

I ricercatori, piombo dal Dott. Xiao Ou Shu della Vanderbilt University, Nashville, Tennessee hanno intrapreso gli studi di 1.204 donne da Shanghai con cancro dell'endometrio recentemente diagnosticato e confrontato loro a 1.212 donne in buona salute.

Le donne sono state abbinate secondo le varie caratteristiche.

L'endometrio è il rivestimento dell'utero, o il cancro dell'endometrio e dell'utero comprende una crescita cancerogena in quell'area che pricipalmente si presenta dopo menopausa e causa lo spurgo vaginale.

Un'isterectomia (rimozione chirurgica dell'utero) è eseguita generalmente per trattare la malattia.

È il cancro ginecologico più comune negli Stati Uniti ed oltre 35.000 donne sono diagnosticati ogni anno con.

L'Efficace selezione ha significato che ora è il terzo la maggior parte della causa comune delle morti ginecologiche del cancro (dietro cancro ovarico e cervicale).

Il cancro Dell'endometrio si riferisce a spesso come cancro uterino, comunque l'utero può harbor altre malignità, compreso cancro cervicale, sarcoma e malattia trophoblastic.

Il gruppo ha trovato quello camice, 223 dei malati di cancro (18,5 per cento) e 302 dei comandi (24,9 per cento) riferiti facendo uso di un anticoncezionale orale.

Dopo avere rappresentato altri fattori di rischio conosciuti o fattori protettivi per cancro dell'endometrio, l'uso degli anticoncezionali orali è stato associato con un rischio diminuito 25 per cento.

Che il rischio è diminuito con uso a lungo termine e dopo 72 mesi, il rischio di cancro è stato diminuito da 50 per cento.

Questo effetto protettivo è stato mantenuto, anche 25 anni o più lunghi dopo che gli anticoncezionali orali sono stati interrotti.

L'uso di IUD è stato associato con i 47 per cento più a basso rischio di cancro dell'endometrio e la durata di uso di IUD e l'età quando era prima e l'ultimo uso non hanno alterato significativamente l'associazione.

I ricercatori suggeriscono che la componente della progestina degli anticoncezionali orali possa contribuire a diminuire la crescita eccessiva della cella nell'endometrio, mentre l'effetto protettivo degli IUD può essere richiesto tramite “gli atti infiammatori„ che eliminano le celle dell'endometrio anormali e precancerose.

Lo studio è pubblicato nel Giornale Internazionale di Cancro, Novembre 2006.